Sabato 06 Giugno 2020 ore 11:43
LETTURE DEL TERRORE PER HALLOWEEN

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Valmontone, la Biblioteca Comunale per Halloween regala segnalibri "spaventosi"
La Biblioteca Comunale di Valmontone si ''veste'' a festa per Halloween

Halloween è la notte delle streghe ma è soprattutto una festa in cui i bambini si divertono a mascherarsi e a bussare di porta in porta per chiedere: dolcetto o scherzetto?

In concomitanza con la festa del 31 ottobre la Biblioteca Comunale Giuseppe Caiati di Valmontone ha pensato proprio ai suoi lettori più giovani.

Per tutta la settimana di Halloween i bambini che visiteranno la biblioteca avranno in dono dei segnalibri ‘’spaventosi’’.

I protagonisti di questo periodo che ha le atmosfere del terrore di Halloween sono i libri ‘’classici’’ della letteratura che incute anche paura: Frankenstein di Mary Shelley, Dracula di Bram Stoker, I Racconti del Terrore di Edgar Allan  Poe e poi tanta narrativa horror moderna, la saga dei vampiri, le streghe.

Leggere è un viaggio appassionante dentro di noi e dentro mondi a noi sconosciuti che si rivelano più vicini a noi di quanto pensassimo e allora per citare proprio una frase tratta dal Dracula dell’autore irlandese Bram Stoker: ’Quello che rende noi capaci di credere in cose che sappiamo non essere vere’’ anche questo fa la letteratura.

Un’altra bella iniziativa promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Valmontone presieduto dall’Assessore Matteo Leone che è sempre attento a sensibilizzare i bambini e i giovani alla lettura e ai luoghi deposti a essa.

La biblioteca è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,30 alle ore 19,30.

Leggi anche:

Ognissanti: 6,7 milioni di italiani in viaggio

Emanuele Trevi: "Lo scrittore deve trovare il modo di sedurre il lettore..."

 

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
Maratona di lettura integrale del romanzo Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello aperta al pubblico
"Il 31 ottobre mascherate i vostri figli da santi". Appuntamento nella chiesa di San Michele Arcangelo al Borgo
'Sarebbe importante che gli editori riuscissero a capire se dietro c’è un vero scrittore o uno che racconta una storiella qualsiasi'
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]