Giovedì 04 Giugno 2020 ore 19:18
VIGILI DEL FUOCO E AUTORITÀ SUL POSTO

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Roma Valmelaina, cerimonia di commemorazione della tragica esplosione del 2001
L'esplosione di gas nel 2001 uccise otto persone tra cui quattro vigili del fuoco

Questa mattina 27 novembre alle ore 9:30 in via Ventotene (quartiere Valmelaina) i vigili del fuoco del comando di Roma hanno commemorato con una solenne cerimonia il tragico evento del 27/11/2001, in cui in un'esplosione di gas persero la vita otto persone, quattro delle quali vigili del fuoco che morirono nello svolgimento del loro lavoro

Un lavoro che è riduttivo definire così, un lavoro eroico.  Sul posto erano presenti il Capo del Dipartimento della direzione dei vigili del fuoco, Il Capo del Corpo dei vigili del fuoco, il Comandante della direzione regionale e il Comandante Vicario di Roma, autorità cittadine, Croce Rossa e Carabinieri. Solidarietà e messaggi di cordoglio sono arrivati dai cittadini. 

Deposizione della corona di fiori in ricordo delle vittime

 

Leggi anche:

Rifiuti di Roma a Civitavecchia, Tedesco: neanche una telefonata da Raggi

Rieti, donna da fuoco al marito e ora è in fin di vita

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
All'una della notte del 3 gennaio, dopo aver terminato il turno di lavoro in pizzeria, sbandava in direzione Colleferro
Schianto all'incrocio con via Acqua Vergine, decedute una 26enne e la figlia di 6 anni
In vicolo della Patatona va a fuoco il ristorante omonimo, 5 squadre dei Vigili del Fuoco e venti uomini per spegnere un incendio che ha distrutto tutto
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]