Lunedì 25 Maggio 2020 ore 03:57
FIGLIO CON PRECEDENTI

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Civitavecchia: 40enne aggredisce padre anziano con calci e pugni, arrestato
L'uomo con precedenti è stato arrestato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 40enne del posto, con precedenti, per il reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Ieri sera, durante una lite per futili motivi con il padre, di 79 anni, l'uomo lo ha aggredito violentemente con calci e pugni. A seguito di richiesta giunta al 112 da parte della vittima, i Carabinieri sono intervenuti presso l'abitazione dei due, dove hanno bloccato il 40enne e prestato i primi soccorsi al padre. La vittima è stata accompagnata al pronto soccorso dell'ospedale di Civitavecchia dove hanno riscontrato una frattura alle costole giudicata guaribile in 20 giorni. L'arrestato è stato portato nel carcere di Civitavecchia.

Leggi anche: 

Covid-19. Tuscania, in 8 organizzano pranzo a casa di un amico: tutti sanzionati

Roma, rallentamenti sul GRA per verifica intonaco con intervento Anas

 

 

 

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]