Lunedì 25 Maggio 2020 ore 04:36
AGGIORNAMENTO ASL E AZIENDE OSPEDALIERE

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Covid-19 nel Lazio: 169 nuovi casi, 7 decessi, 46 guariti. I dati nelle province
"Da alcuni giorni nel Lazio registriamo un trend in frenata, ma non dobbiamo mollare la guardia, obiettivo è raggiungere il coefficiente di sviluppo R0"

Nel Lazio sono 169 i nuovi casi di positività al coronavirus. Sette i decessi, 46 i pazienti guariti. Escono oggi dalla sorveglianza in 9.547. Sono i numeri odierni emersi durante la videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl, aziende ospedaliere, policlinici universitari e ospedale Bambino Gesu', alla presenza dell'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato.

"Oggi registriamo un dato di 169 casi di positività e un trend in decrescita per la prima volta sotto al 6% - ha spiegato D'Amato - Manteniamo però alta l'attenzione. Le misure messe in atto per contrastare il virus stanno dando i risultati sperati. Da alcuni giorni nel Lazio registriamo un trend in frenata, ma non dobbiamo mollare la guardia, obiettivo e' raggiungere il coefficiente di sviluppo R0.

Sono in continua crescita i guariti che salgono di 46 unita' nelle ultime 24h, circa due ogni ora, arrivando a 337 totali. Sono usciti dalla sorveglianza domiciliare in 9.547 e i decessi nelle ultime 24h sono stati 7. E' attivo da questa mattina e ha gia' ricoverato il suo primo paziente il Covid Center del Campus Bio-Medico con 9 posti letto di terapia intensiva, mentre presso il San Giovanni nelle ultime 48h non ci sono stati casi positivi al Covid-19. Ad oggi inoltre sono stati effettuati nel Lazio oltre 35 mila tamponi".

Questa la situazione nelle Asl e nelle aziende ospedaliere:

Asl Roma 1 (23 nuovi casi positivi. 948 persone sono uscite dall'isolamento domiciliare. Attivati ulteriori 10 posti letto di terapia intensiva al padiglione D dell'Ospedale San Filippo Neri) - Asl Roma 2 (14 nuovi casi positivi. 1 paziente guarito. 11 persone sono uscite dall'isolamento domiciliare. All'Ospedale Pertini disponibili da domani ulteriori 33 posti letto) - Asl Roma 3 (12 nuovi casi positivi. 2 pazienti guariti. 1.114 persone sono uscite dall'isolamento domiciliare. All'Ospedale Grassi si attiveranno ulteriori 20 posti letto dedicati entro domani); 

Asl Roma 4 (10 nuovi casi positivi. Deceduto un uomo di 83 anni con patologie pregresse. 1.253 persone sono uscite dall'isolamento domiciliare) - Asl Roma 5 (33 nuovi casi positivi. 1 paziente guarito. Deceduto un uomo di 76 anni con patologie pregresse. 1.330 persone sono uscite dall'isolamento domiciliare) - Asl Roma 6 (20 nuovi casi positivi. 5 pazienti sono guariti. 2 decessi: donna 66 anni, uomo 81 anni, entrambi con patologie pregresse.

All'Ospedale dei Castelli oggi saranno attivati ulteriori 7 posti letto di terapia intensiva) - Asl Frosinone (18 nuovi casi positivi. 6 pazienti guariti. Deceduta donna di 74 anni con patologie pregresse. 174 persone sono uscite dall'isolamento domiciliare) - Asl Latina (15 nuovi casi positivi. 1 paziente e' guarito. 3091 persone sono uscite dall'isolamento domiciliare. Attivati ulteriori 8 posti letto di terapia intensiva all'Ospedale Goretti di Latina) - Asl Rieti (11 nuovi casi positivi. 1 paziente e' guarito. Deceduta donna di 75 anni con patologie pregresse. 18 persone sono uscite dall'isolamento domiciliare. Continuano i controlli su tutte le RSA e le case di cura della provincia) - Asl Viterbo (13 nuovi casi positivi. Deceduto un uomo di 78 anni con patologie pregresse. 1408 persone sono uscite dall'isolamento domiciliare. Attivo il laboratorio per il test a Viterbo. Continuano le verifiche nelle case di riposo del territorio).

E ancora: - Sant'Andrea (domani saranno attivati ulteriori 4 posti di terapia intensiva e verranno trasformati 10 posti di pneumologia in 10 posti letto. Attivo servizio psicologico per cittadini e operatori h24) - San Giovanni (per il secondo giorno consecutivo non si registrano nuovi casi positivi in accesso al Pronto Soccorso. Dal 7 Aprile sara' attivato il laboratorio h24 per il test) - Policlinico Umberto I (7 pazienti sono guariti. Tornato operativo il Covid Hospital 5 Eastman) - Istituto Spallanzani (Da sabato saranno attivati ulteriori 10 posti letto di terapia intensiva) - Policlinico Tor Vergata (Attivati ulteriori 4 posti letto di terapia intensiva.

Attualmente attivi 123 posti di degenza ordinaria e 20 di terapia intensiva) - Policlinico Gemelli (attivato accordo con Marriott Hotel per pazienti positivi in isolamento domiciliare. Ad oggi operativi 43 posti ordinari e 38 posti di terapia intensiva al Covid Hospital 2 Columbus) - Campus Biomedico di Roma (Attivo da oggi il Covid Center con 9 posti letto di terapia intensiva. Ricoverato il primo paziente. 31 posti letto ordinari di cui 7 sub intensivi verranno attivati entro il 20 aprile) - Ares 118 (si sta attivando il servizio di assistenza psicologico con il numero 800.118.800) - Bambino Gesu' (7 pazienti ricoverati: tutti stabili e in buone condizioni). (Mel/ Dire)

 

 

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
Più del 40% dei casi di oggi sono concentrati nelle province di Frosinone e Rieti (88 casi) soprattutto nelle case di riposo e residenze per anziani
"Si preferisce continuare sulla falsariga di quanto disposto in passato, cioè quella di portare i rifiuti fuori dal raccordo anulare", oltre l'hinterland romano"
39 a Roma, 40 a Frosinone, 21 a Viterbo, 47 a Rieti e 9 a Latina
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]