Lunedì 25 Maggio 2020 ore 04:30
LA SCOPERTA SCIOCCANTE

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Viterbo, va a trovare il padre malato, torna e la casa è occupata da una coppia
La coppia, di origine romena, si sarebbe introdotta in casa del locatario forzando la serratura e poi cambiandola

I Carabinieri della stazione di Fabrica di Roma, in provincia di Viterbo hanno arrestato una coppia, di origine romena, per aver occupato un appartamento già locato e occupato. Si sarebbero introdotti nella casa forzando la serratura, per poi cambiarla. Questa la terribile scoperta fatta dall'uomo che viveva nell'abitazione, al suo rientro. L'uomo era infatti uscito per prendersi cura del padre malato. I due sono stati arrestati per violazione di domicilio, con uso arbitrario delle proprie ragioni. Sono ora posti a disposizione del Tribunale di Viterbo. 

Leggi anche: 

Covid-19 a Roma: le zone più colpite in centro e Flaminio, Ostiense meno contagi

Palestrina (Rm): il sindaco annuncia la perdita di un concittadino per Covid-19

 

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
Tragedia a Fabrica di Roma: una ragazza in coma farmacologico, altri due giovani feriti ma non sono gravi
Una moto finisce in un dirupo: deceduto il 47enne artigiano Rossano Gianfelici. In codice rosso anche la figlia 14enne che viaggiava con lui
Il sodalizio fabrichese continua ad avere riconoscimenti e successi di livello nazionale
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]