Domenica 31 Maggio 2020 ore 07:30
LADRI IN AZIONE

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Tarquinia, case sul lido prese di mira dai malviventi. Vetri e serrande rotte
Alcuni residenti lo hanno segnalato ai Carabinieri che al momento stanno indagando sul caso

Nei giorni scorsi dei malviventi sono entrati in alcune case in via Regas al lido di Tarquinia. I ladri, complici le disposizioni in atto per il Coronovirus che vietano l’accesso alle zone balneari eccetto che ai residenti, hanno agito indisturbati. La segnalazione è arrivata da alcuni residenti della zona e ha fatto il giro del social Facebook. Stando alle prime ricostruzioni, le due case sarebbero confinanti. In un caso i ladri si sono introdotti rompendo un vetro, nell’altro hanno forzato la serranda tenendola rialzata con una sedia e hanno aperto la finestra. Non si sa se altre case, in questo momento disabitate, abbiano subito furti o infrazioni. I residenti, dopo essersi accorti delle finestre forzate, hanno subito avvisato i Carabinieri che ora sono alla ricerca dei responsabili. Nel frattempo, proprio sui social, parte l’invito rivolto da un residente ad altri residenti a tenere d’occhio le case dei vicini in questo momento disabitate. (fonte Tusciaweb)

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
Il treno, partito da Piramide e diretto a Ostia, si è fermato tra Tor di Valle e Vitinia
Due uomini armati hanno fatto irruzione in una filiale della Bnl e hanno colpito una guardia giurata
I fatti alla stazione di Lido Nord. Servizio sospeso tra Lido Centro e Acilia, da chiarire se è stato un incidente o un suicidio
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]