Lunedì 01 Giugno 2020 ore 16:12
POLITICA ALBANO LAZIALE

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

E' iniziata la distribuzione alla cittadinanza di compostaggio
Ogni sabato mattina i cittadini di Albano Laziale che ne hanno fatto richiesta riceveranno la compostiera domestica

Duecento compostiere sono in consegna a coloro che hanno fatto richiesta di iscrizione all’Albo dei compostatori istituito dal Comune di Albano Laziale. Ogni sabato mattina, previo appuntamento fissato con l’ufficio Ambiente, i cittadini che ne hanno fatto richiesta riceveranno la compostiera domestica per cominciare il proprio percorso di riduzione dei rifiuti, con consequenziale riduzione della tassa ad essi correlata.

«Per chi fosse ancora interessato – precisa il consigliere Luca Andreassi – c’è ancora la possibilità di fare richiesta della compostiera. Lo si può fare rivolgendosi all’ufficio Ambiente o all’Ufficio Relazioni con il Pubblico. E per le frazioni, basta recarsi nelle circoscrizioni di Pavona e Cecchina rispettivamente il martedì e giovedì mattina, dalle 8.30 alle 11.00. Un gesto piccolo, che ogni cittadino può fare, ma che ha un grande impatto sull’ambiente e sulla cultura del riciclo e riutilizzo su cui Albano sta investendo molto».
Oltretutto, un banchetto informativo sarà presente ai mercati settimanali di Albano, Cecchina e Pavona.

L’appuntamento è rispettivamente per il 24 gennaio, il 31 gennaio e il 5 febbraio prossimi.

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
Lo ha annunciato il sindaco Petrarcone. L'iniziativa consentirà un risparmio del 10% sulla Tares
Sono stati ritrovati dai Vigili del Fuoco in una vasca. Per loro sarebbero state fatali le esalazioni
Lo scorso sabato l’Amministrazione comunale di Artena ha tenuto un’assemblea pubblica sui temi della raccolta differenziata, dei tributi e della toponomastica
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]