Domenica 07 Giugno 2020 ore 11:20
AMBIENTE

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

L'arca di Maria Luisa
Il successo de L'arca di Noè, il programmma televisivo dedicato alla Natura, condotto da Maria Luisa Cocozza
Maria Luisa Cocozza

E' ormai un appuntamento fisso per milioni di spettatori che lo seguono ogni domenica. L'Arca di Noe', programma voluto da Clemente J. Mimun e ideato insieme alla nota giornalista del Tg5 di Mediaset, si occupa di Natura e degli animali. Contenitore stroboscopico e multicolore, affronta temi di stretta attualità come la salvaguardia dell'ambiente e la protezione di molte specie di fauna a rischio senza mai dimenticare gli amici a quattro zampe, cani e gatti, “cantati” da Fiorello nella sigla.

Al timone dell'Arca più famosa d'Italia, la giornalista e appassionata di mare Maria Luisa Cocozza che conduce il programma dal 2013.

Spesso in giro per l'Italia, se non per il mondo, come accaduto recentemente per la puntata speciale dedicata all'Amazzonia, alla continua ricerca di notizie e curiosità, Maria Luisa è riuscita a coinvolgere un vasto pubblico di fan che hanno portato il format a livelli d'ascolto di punta.

“Sono felice del successo del nostro programma, dice Maria Luisa, perché sta a dimostrare l'amore che il grande pubblico ha per la Natura. I temi che trattiamo di volta in volta, ha continuato, raccontano di storie a lieto fine come di curiosità e tradizioni, fino ad arrivare a questioni ben più gravi legate al rischio di estinzione di alcune specie animali o al disboscamento selvaggio e insostenibile.”

E di animali, finora, L'Arca di Noè ne ha “ospitati” tanti. Una incredibile varietà che, dalle foreste più selvagge, arriva fino agli oceani.

“Come un caleidoscopio di colori, racconta Maria Luisa, L'Arca vuole raccontare la biodiversità della fauna che popola il nostro Pianeta. Esperti e studiosi ci accompagnano durante i servizi che proponiamo. Dalle notizie dei nostri animali domestici fino alle impenetrabili selve sudamericane. Dalla savana dei rinoceronti in pericolo per via del loro corno all'oceano degli squali bianchi cacciati per le loro pinne”.

Giornalista, conduttrice, scrittrice. Da pochi giorni è disponibile il suo libro fresco di stampa.

Un Cane In Famiglia” (Sperling & Kupfer) è anche una guida nella quale Maria Luisa aiuta ad orientarsi tra le varie razze in base alle proprie esigenze. Dalla scelta del cucciolo alla salute del cane, alle vacanze con Fido. Il libro è arricchito da aneddoti, pet theraphy e da piccole storie di celebrità.

“Un libro che tutti i cani dovrebbero regalare ai loro padroni”.

Difficile non essere d'accordo con lei.

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
“Finalmente”, anche in Italia, l'attesissimo e controverso documentario sul Megalodon
Con le spiagge della domenica affollate dai bagnanti torna “l'incubo degli squali” tra avvistamenti veri e presunti
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]