Venerdì 29 Maggio 2020 ore 12:30
CRONACA ROMA

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Centocelle, sparano 10 colpi ad un 38enne e scappano a piedi
Agguato in strada a Casimiro Nori davanti a diversi testimoni. L'uomo, operato d'urgenza, non è grave

Agguato in strada e in pieno giorno nel quartiere Centocelle di Roma. Davanti a diversi testimoni oculari, gli aggressori hanno scaricato le loro pistole in direzione di Casimiro Nori, 38enne in passato coinvolto in storie di droga.

Una decina i colpi esplosi che hanno ferito Nori a gambe e braccia prima di darsela a gambe. L'auto di Casimiro Nori, una Suzuki, viene tamponata dalla Mini Cooper degli aggressori che lo scaraventano a terra. Poi gli spari che però non uccidono Nori. Già operato il 38enne non è in gravi condizioni.

I carabinieri della compagnia Casilina e del nucleo investigativo di via In Selci hanno rinvenuto sul posto nove bossoli di una semiautomatica, un revolver e una busta con dentro oltre un migliaio di euro che Nori aveva nel portafogli.

Da chiarire ancora il movente e le intenzione degli attentatori. Un'avvertimento o volevano uccidere? Una storia di droga o c'è altro? Gli inquirenti sono già al lavoro.

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
Lo scorso 13 settembre l'uomo, con alcuni precedenti per spaccio, era stato raggiunto da colpi di arma da fuoco
Sgominata una banda di sette persone che avevano seminato il panico nella Capitale compiendo vari colpi
Un 42enne, risultato essere clandestino con precedenti, ha anche sparato dei colpi in aria per poi fuggire
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]