Giovedì 04 Giugno 2020 ore 08:55
CRONACA SUTRI

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Viterbo, ragazzo trovato morto in casa a Sutri
Marco Cifra, appena 23 anni, era di Capranica ma si era trasferito a Sutri per lavoro

Tragica scoperta sabato pomeriggio a Sutri: in una casa situata nella parte antica del centro storico Marco Cifra, ragazzo di appena 23 anni (a breve ne avrebbe compiuti 24), è stato trovato privo di vita. Marco era di Capranica ma si era trasferito da circa due mesi a Sutri, dove viveva da solo e lavorava come operaio.

Anche sabato il giovane sarebbe dovuto andare al lavoro ma non si è presentato sul posto. La sua assenza ha insospettito i datori di lavoro, che hanno allertato le Forze dell'ordine. I Carabinieri di Sutri e del nucleo operativo radiomobile di Ronciglione hanno così deciso di recarsi presso l'abitazione del 23enne e, quando hanno visto che non rispondeva, hanno fatto irruzione nell'appartamento, assistendo alla terribile scena.

Ancora da chiarire le cause del decesso ma dalle prime indiscrezioni trapelate sembra che i militari seguano la pista dell'overdose. Per fare chiarezza sull'accaduto, il pm Fabrizio Tucci ha ritenuto opportuno disporre l'autopsia sul corpo di Marco, la cui morte ha lasciato costernati i suoi tanti amici, sparsi tra Ronciglione, Capranica e Bassano Romano.

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
I Carabinieri sospettano una partita di eroina tagliata male, forse fatale anche ai cugini di Barbarano Romano
Il ragazzo 33enne di Tivoli, sposato con un figlio, ha perso la vita a causa di uno scontro frontale
Due cittadini polacchi ritrovati in spiaggia, un italiano in piazza della Vittoria
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]