Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Febbraio 2023

Pubblicato il

Verso la zona bianca

Vaccini Lazio, più di un cittadino su 2 ha ricevuto prima dose: record con la Lombardia

di Redazione
Nella giornata di ieri, 6 giugno, sono stati superati i 3,7 milioni di vaccini effettuati nel Lazio
Vaccinazione
La campagna vaccinale anti Covid

“Nella giornata di ieri, 6 giugno il Lazio ha superato i 3,7 milioni di vaccini effettuati. Più di un cittadino su due ha ricevuto almeno la prima dose di vaccino“. Lo comunica in una nota L’Unità di Crisi Covid della Regione Lazio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Vaccini: in testa Lombardia e Lazio

Anche ieri si conferma, con 600 mila dosi inoculate in un giorno, il record toccato nei giorni scorsi nella campagna di vaccinazione per un totale di 37.867.902 vaccini anti-Covid somministrati nel nostro Paese.

Si tratta del 90,2 per cento delle dosi finora consegnate, pari a 41.987.609 (27.733.972 Pfizer/BioNTech, 8.943.380 di AstraZeneca, 3.750.557 di Moderna e 1.559.700 di Johnson & Johnson).

Mentre ammonta a 12.959.912 (il 23,89 per cento della popolazione over 12) il totale delle persone vaccinate a cui sono state somministrate la prima e la seconda dose di vaccino. Lo riferisce il bollettino elaborato da ministero della Salute, presidenza del Consiglio dei ministri e dal commissario straordinario al Covid-19, aggiornato alle 17:06 di oggi.

Per quanto riguarda la suddivisione territoriale, in testa in termini di dosi somministrate la Lombardia con 6.560.859 (il 92,5 per cento delle dosi ricevute), il Lazio con 3.674.875 (il 87,6 per cento) e la Campania con 3.676.255 (il 90,3 per cento).

Per ora le regioni in zona bianca sono: Friuli Venezia Giulia, Molise, Sardegna, Abruzzo, Umbria, Liguria. In queste regioni salta il coprifuoco mentre nel resto d’Italia, tutta zona gialla, slitta alla mezzanotte.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo