Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Settembre 2021

Pubblicato il

Vaccini, nel Lazio buon risultato. Merito dei social?

di Redazione
"Funzionano meno le campagne di comunicazione tradizionali e di più il lavoro sui social, con un linguaggio che permette ai cittadini di comprendere meglio"

“Faccio i complimenti al Lazio perché doveva recuperare una grossa mole di bambini non vaccinati, ma i dati di questa Regione sono davvero confortanti”. A dirlo il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, nel corso della conferenza stampa di presentazione nei giorni scorsi a Roma delle coperture vaccinali dell’età pediatrica e dell’adolescenza.

 “Se non avesse fatto un gran lavoro di recupero– ha sottolineato quindi Lorenzin- si troverebbe nella stessa situazione della Sicilia, in particolare di Catania”. 

Ma cosa si può fare ancora sui vaccini? “Moltissimo”, replica il ministro, secondo cui “la collaborazione con i pediatri e con i medici è essenziale- ha detto Lorenzin- così come far crescere una generazione maggiormente consapevole, per avere più strumenti per capire un mondo che cambia”. 

Ha infine concluso il ministro: “Funzionano meno le campagne di comunicazione tradizionali e di più il lavoro sui social, con un linguaggio che permette ai cittadini di comprendere meglio”. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

(Red/ Dire)

LEGGI ANCHE

Lorenzin, risultati vaccinazioni obbligatorie “oltre le aspettative”

Napoli, 21enne arrestato. Progettava un attentato terroristico

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ostia, Roberto Spada: “Mi vergogno. Chiedo scusa a tutti i giornalisti”

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo