Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Aprile 2021

Pubblicato il

Valmontone, dimenticano figlio dal benzinaio e lo rimproverano

di Redazione

E' accaduto al distributore Chialastri di Valmontone: un bimbo scende per giocare, il padre riparte senza di lui

Inizialmente si pensava fosse una gioviale scena tra padre e figlio che giocano spensieratamente, ma quanto accaduto nei minuti successivi ha fatto emergere una vicenda di ben altro tenore, che ha lasciato esterrefatti i lavoratori e i clienti del distributore di benzina Chialastri di  Valmontone sulla via Ariana, increduli per la scena alla quale stavano assistendo. Un nostro cronista presente sul posto ci informa che nella mattinata odierna un uomo in compagnia della moglie e dei due figli piccoli si è fermato per fare rifornimento.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Approfittando della sosta, il  figlio maschio, di età descritta intorno ai 4 anni, è sceso per giocare a fare il benzinaio, come fanno molti bimbi della sua età. Fin qui nulla di strano, ma a un certo punto qualcosa va storto: l’uomo è risalito a bordo del mezzo e riparte lasciando il bambino al distributore. Il figlio e i benzinai presenti in quel momento sul posto credevano si trattasse di uno scherzo, tanto è vero che inizialmente il bimbo rideva. Ma la macchina dei genitori, verso la quale il piccolo stava correndo, non si è fermata affatto ed è ripartita lasciando il piccolo al distributore.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A quel punto, uno dei lavoratori del distributore ha deciso di allertare la Polizia Locale di Valmontone. Ma proprio in quei momenti, ecco l’auto tornare indietro alla stazione di rifornimento. I genitori del bambino sono scesi dalla vettura e hanno rimproverato aspramente il figlio, colpevole di essere sceso a giocare e di avergli così fatto perdere del tempo prezioso. Il bimbo ha iniziato a piangere e la cosa ha creato forte imbarazzo tra le persone che stavano assistendo alla scena. Alcuni di loro non avevano inizialmente compreso la dinamica e hanno cominciato a fare domande ai lavoratori in merito all’insolita vicenda.

Il nostro cronista che ha assistito ai fatti riferisce che l’uomo ha spiegato a un benzinaio di non essersi accorto che il figlio non era risalito e, dopo aver realizzato che era rimasto al distributore, è tornato immediatamente indietro, evidentemente preoccupato e rammaricato per aver lasciato il figlio a piedi.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento