Vuoi la tua pubblicità qui?
12 Maggio 2021

Pubblicato il

Valmontone, duro lavoro per la protezione civile

di Manuel Mancini

Allagata via Berlinguer e la parte nuova del cimitero comunale

La Protezione civile di Valmontone nella giornata di venerdì 7 novembre, è stata impegnata nel ripristinare la situazione di normalità in due zone del paese, precisamente in via Berlinguer e in una parte del cimitero comunale. Nella prima, nei pressi del ponte di San Barnaba, con l’aiuto di una motopompa, del Mitsubishi e un mezzo polivalente, i volontari hanno asportato l’acqua piovana che aveva completamente allagato la strada, compresi piazzali, capannoni e abitazioni private.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La causa dell’inondamento è dovuta allo straripamento del fosso che comincia da Colle San Giovanni. Ci sono volute più di due ore per riportare la zona in condizioni vivibili.

Subito dopo, la delegazione volontaria di Valmontone, su commissione della sala operativa della Regione Lazio, si è recata al cimitero comunale. Qui all’incirca 25 centimetri di acqua piovana avevano invaso i corridoi dei loculi nella parte nuova del camposanto.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’intervento è durato più o meno un’ora. I ragazzi hanno dimostrato per l’ennesima volta di essere pronti nel momento del bisogno; a loro vanno i nostri complimenti e anche quelli dei cittadini di Valmontone.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento