Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Maggio 2021

Pubblicato il

Valmontone, Mille Colori della Prevenzione: tanti gli eventi di spessore

di Manuel Mancini

Domani dalle ore 9:00 alle ore 13:00 sarà possibile prenotare gli screening oncologici

Gli screening sono esami condotti a tappeto su una fascia più o meno ampia della popolazione allo scopo di individuare una malattia o i suoi precursori (cioè quelle anomalie da cui la malattia si sviluppa) prima che si manifesti attraverso sintomi o segni. In particolare gli screening oncologici servono a individuare precocemente i tumori, o i loro precursori, quando non hanno ancora dato segno di sé. Mentre con la prevenzione primaria si cerca di evitare l'insorgenza del cancro, per esempio attraverso interventi sugli stili di vita o sull'ambiente, con la cosiddetta prevenzione secondaria, di cui fanno parte gli screening, si mira a individuare la malattia quando è più facilmente curabile. Nello stadio iniziale il cancro è normalmente circoscritto a una ristretta area dell'organismo e, il più delle volte, non dà sintomi. In questa fase il tumore può spesso essere affrontato con maggiore efficacia e minori effetti collaterali con trattamenti chirurgici, farmacologici o di radioterapia e maggiori sono le probabilità di cura.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Mille Colori della Prevenzione

E’ in corso a Valmontone presso il Palazzo Doria Pamphilji (entrata piazza della Costituente) la 1^ edizione de “I mille colori della prevenzione”, un interessante evento organizzato dall’associazione onlus “Il Girasole di Mirella Morgia”. La manifestazione, inaugurata lo scorso 25 maggio, proseguirà fino a domenica 9 giugno in un alternarsi di eventi scelti per valorizzare le importanti tematiche legate a salute, arte e letteratura. Molti gli appuntamenti da non perdere tra seminari, tavole rotonde con prestigiosi relatori del campo medico, presentazioni di libri, esposizioni d’arte, lettura creativa per i più piccoli, laboratori e iniziative teatrali. Tra le varie iniziative, di grande spessore quella di domani, martedì 4 giugno. Infatti, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 sarà possibile prenotare gli screening oncologici del tumore alla mammella (donne di età 50-69 anni), del tumore della cervice uterina (donne di età 25-64 anni), dei tumori del colon retto (uomini e donne di età 54-70 anni).

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il ricordo di Mirella Morgia

Ieri è stata la giornata in ricordo di Mirella Morgia, fondatrice dell’Associazione, che ci ha lasciato dopo aver combattuto con tenacia contro la terribile malattia, la quale avvertì la necessità di unire le donne che, come lei, erano state compite dal tumore al seno per non sentirsi sole ad affrontare il difficile percorso della malattia. Tra le iniziative tenute nella giornata di ieri l’intervento dei Clown Dottori dell’Associazione “Sorrisiamo” e il monologo teatrale “L’uomo dal fiore in bocca”, celebre opera di Luigi Pirandello, interpretata dall’attore Luciano Fontana. L’opera di Mirella Morgia continua grazie all’impegno di molte aderenti, capeggiate dalla Presidente Claudia Fusani, e con grande entusiasmo propongono continue iniziative dedicate a salute, cultura, benessere e solidarietà per fare della prevenzione lo strumento migliore con cui contrastare la malattia e sostenere le donne, colpite nell’intimo e nella propria femminilità, ad affrontare il recupero sotto il profilo psicologico. Non è facile descrivere l’entusiasmo e la voglia di mettersi in gioco di queste donne, convinte che il non chiudersi in se stessi sia il modo migliore di sconfiggere la malattia. Hanno affrontato o stanno affrontando personalmente il tumore del seno e in modo coraggioso, scelgono di rendere pubblica la loro esperienza aiutando a rompere il silenzio e la paura che accompagnano questa patologia.

Foto di Roberto Benedetti

LEGGI ANCHE:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Corchiano, 42enne si lancia dal balcone mentre è a casa con gli amici

Incidente aereo a Fiano Romano, muore un pilota di Castel Madama

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento