Vuoi la tua pubblicità qui?
02 Dicembre 2020

Pubblicato il

Valmontone, Morto Franco Magnanti, titolare del chiosco Punto d’Incontro

di Redazione

La scomparsa di Franco Magnanti, dopo una lunga malattia. Tutti a Valmontone hanno mangiato i suoi panini

Il nostro giornale si era occupato del suo chiosco, il "Punto d'Incontro", proprio un mese fa, in corrispondenza di un'ordinanza comunale che dava il via alla demolizione e alla sua delocalizzazione. Già da qualche tempo, Franco Magnanti, "Cibba" per i valmontonesi, aveva lasciato la sua attività a causa di una malattia invalidante che gli impediva di preparare colazioni, pranzi e merende, quello che era stato per una vita il suo lavoro. Un lavoro fatto soprattutto di socialità, proprio un punto d'incontro e questo lo aveva reso popolarissimo e conosciuto da tutti. Se poi c'era una festa cittadina, si ricorreva spesso a lui per la parte gastronomica dell'organizzazione. Con Franco "Cibba" ai fornelli filava tutto liscio, ce n'era per tutti, i panini imbottiti non finivano mai. Aveva lavorato a lungo anche a Roma, in una piazzola sul Gra in prossimità della via Appia, una meta divenuta negli anni irrinunciabile per chi si trovasse a passare da quelle parti. Poi il ritorno a Valmontone e l'apertura del chiosco gastronomico adiacente al casello autostradale. Ci raccontano i titolari della stazione di servizio non lontana dal chiosco che tutte le mattine, di buon'ora alle 5, Franco arrivava per cambiare il denaro che sarebbe servito per il resto e si presentava con il caffè caldo per tutti e una battuta sapida che dava il via alla giornata di lavoro. Molti lo piangono tra gli amici e stamattina il primo a segnalare a Il Quotidiano del Lazio la sua scomparsa, è stato Roberto Osmelli, titolare di una gioielleria al Centro Commerciale I Macinanti e Presidente della Confesercenti di Valmontone, che lo saluta con questa dedica: "Il tuo entusiasmo e lo spirito vitale che hai sempre sprigionato continuerà a sostenerci, nel tuo ricordo, rallegrando le nostre giornate". I Funerali Domenica 30 Dicembre ale ore 15 presso la chiesa di Sant'Anna a Valmontone.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Leggi anche:

Valmontone, il chiosco demolito: "Trattati peggio dei Casamonica"

A Valmontone le fototrappole in azione contro i rifiuti selvaggi

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento