Valmontone, ordinanza: fontanile di Colle Canale chiuso al pubblico

Non si può usufruire dell’acqua del fontanile di Colle Canale a Valmontone. Rifiuti di vario genere, tra questi siringhe usate dai tossicodipendenti, sono stati rinvenuti nei pressi del fontanile e segnalati al comando di Polizia Locale con gli Agenti che hanno accertato e appurato che presso il fontanile di Colle Canale è possibile trovare rifiuti di vario genere.

Il Sindaco, Alberto Latini, con l’ordinanza n.2727 del giorno 29 gennaio 2019, ha ordinato la chiusura temporanea al pubblico del fontanile sito in località Colle Canale snc poiché: “suddetto sito non è più utilizzato per l'uso originario consentito ‘lavaggio biancheria’, è attualmente frequentato specialmente in ore serali da ritrovo di ragazzi, che oltre ad arrecare disturbo alla quiete pubblica, insudiciano con rifiuti di ogni genere l'area circostante”.

Misura resasi necessaria dalle disastrose condizioni igienico-sanitarie, le quali possono arrecare danno alla cittadinanza, inoltre la chiusura servirà anche per evitare degenerazioni di pubblica sicurezza, dovute alla presenza di eventuali spacciatori e assuntori di droghe. I contravventori della presente ordinanza saranno puniti a norma di legge.

Notizia curata da Marco Saracini

LEGGI ANCHE:

Artena, la Giunta Angelini fa ricorso al Tar per non andare in Consiglio

Lazio, previsioni meteo per la giornata di oggi, venerdì 1 febbraio 2019