Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Maggio 2021

Pubblicato il

Valmontone, parcheggi a pagamento: dopo 11 anni si cambia

di Redazione

Dal 25 gennaio, dopo 11 anni in mano ai privati, l'Amministrazione affiderà il servizio all'Azienda Speciale partecipata del Comune

Dopo 11 anni si cambia. Con la scadenza del contratto di affidamento, il 25 gennaio 2016 sarà l'ultimo giorno in cui a gestire i circa 1500 posti auto con strisce blu di Valmontone sarà la Aj Mobilità. Dopo 11 anni in mano ai privati, infatti, l'Amministrazione comunale ha deciso di affidare il servizio all'Azienda Speciale partecipata del Comune. In questo modo i proventi potranno essere investiti per migliorare la viabilità sul territorio comunale. Per consentire al nuovo gestore di rinnovare la segnaletica verticale ed orizzontale ed installare i parcometri, dal 26 gennaio 2016 verrà momentaneamente sospeso il pagamento della sosta sulle strisce blu.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Abbiamo fatto la cosa migliore per i cittadini di Valmontone e per le casse comunali – commenta il sindaco, Alberto Latini – ringrazio la AJ Mobilità per come ha svolto il servizio finora da quando, per la prima volta nel 2005, prese in affidamento la gestione dei parcheggi. Nel 2010 ha vinto di nuovo la gara con scadenza, definita circa un anno fa dopo un'iniziale divergenza, al 25 gennaio prossimo. Lunedì prossimo, quindi, l'azienda smonterà tutte le attrezzature che ha utilizzato finora e lascerà Valmontone. Subito dopo l'Azienda speciale inizierà i lavori di sistemazione delle aree di sosta, realizzando nuova segnaletica verticale ed orizzontale, installando nuovi parcometri. Si procederà anche a riqualificare ed asfaltare il parcheggio in breccia della Stazione Fs (nodo di scambio) e di via Pizzuti Fioravanti nonché a rifare le strisce dove, dopo l'asfaltatura del Comune, sono state lasciate senza delimitazioni. In ottica di revisione complessiva delle strisce blu, verrà fatto un censimento sull'utilizzo degli spazi in 5 orari diversi della giornata per ogni giorno feriale in modo da ottiminizzarne l'utilizzo”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il sindaco Latini annuncia l'intenzione dell'Amministrazione comunale di organizzare anche un incontro con i cittadini per illustrare le novità del servizio ed accogliere eventuali suggerimenti. Tra i benefici, sicuri, che la comunità valmontonese potrà avere dal cambio di gestione la possibilità di utilizzare per la città i proventi dei parcheggi a pagamento. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

“Finora – precisa il sindaco – la società, per gestire 1500 posti auto di sosta a pagamento, ha riconosciuto al Comune 24 mila euro l’anno (2000 euro al mese), avendo comunque in cambio a titolo gratuito (con tanto di pagamento acqua, luce e gas) i locali dove si trovavano gli uffici e incassando integralmente tutte le entrate della sosta e prendendo 10 euro per ogni multa che veniva elevata dagli ausiliari. La gestione tramite azienda speciale porterà ben altri benefici alla collettività”. Durante tutto il periodo di transizione, quindi, la sosta sarà libera. La ripresa del pagamento sulle strisce blu verrà invece preventivamente comunicato attraverso manifesti, tabelloni luminosi e sito web. 

Nelle foto le aree che verranno riqualificate.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento