Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Ottobre 2020

Pubblicato il

Varsavia, in carcere dai tifosi Lazio arrestati

di Redazione

Il racconto di Marco Scurria, l'eurodeputato che li ha visti: "Sono rimasti ammanettati per giorni"

Fratelli d'Italia a Varsavia. Ecco il racconto di Marco Scurria alla nostra redazione: "Abbiamo incontrato questi ragazzi che sono molto provati perché sono stati lasciati ammanettati per diversi giorni in commissariato prima di essere portati all'interno del tribunale e poi nel carcere e sono molto preoccupati. Molti di loro ancora non hanno avuto la possibilità di parlare con le famiglie e riescono ad avere qualche contatto solo con l'ambasciata. Nel carcere di notte la luce viene accesa ogni 4 ore e vengono tutti svegliati per controlli, ogni 4 ore. Sono in celle di 3 / 4 persone divisi in 2 sezioni tra i 10 che hanno avuto la condanna in una parte e i 12 in un'altra. Tutti reclamano innocenza e sinceramente viene da credergli e quello che è evidente è che vivono una situazione psicologia molto dura".

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento