Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Maggio 2021

Pubblicato il

Veroli, andare in escursione e restare smarriti. E’ capitato a 6 persone

di Redazione

I sei escursionisti, mentre erano intenti nel passeggiare sui monti a 1600 metri di quota, sono stati avvolti da una fitta nebbia

Uscire dal quotidiano e liberare la mente da ansie e da preoccupazioni. Questa era l’intenzione del gruppo di escursionisti, sei persone per l’esattezza, residenti tra Roccasecca e Cassino, che nella giornata di domenica si sono smarriti sui Monti di Veroli, al sud della Ciociaria. Una brutta disavventura che i malcapitati potranno raccontare.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I sei escursionisti, mentre erano intenti nel passeggiare sui monti a 1600 metri di quota, sono stati avvolti da una fitta nebbia. Nonostante fossero muniti di GPS e ben attrezzati, si sono sentiti disorientati ed in loro è sorta paura, causata anche dal sopraggiungere del buio. Gli escursionisti, però, sono riusciti a chiamare i soccorsi: gli operatori del corpo nazionale del soccorso Alpino li hanno raggiunti in brevissimo tempo e li hanno condotti alle proprie auto sani e salvi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

LEGGI ANCHE:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Rieti, aperta la camera ardente per Stefano Colasanti. Domani i funerali

Lazio, sanità privata. Venerdì 14 sciopero e manifestazione

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento