Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Luglio 2020

Pubblicato il

Vetralla piange la scomparsa di don Domenico Pieracci

di Redazione

Per 42 anni ha guidato la parrocchia di Santa Maria del Soccorso di Cura. Il cordoglio di Gennaro Giardino: "Punto di riferimento indiscutibile"

Nel pomeriggio di ieri ci ha lasciato Don Domenico Pieracci, parroco della parrocchia di Santa Maria del Soccorso di Cura di Vetralla. Esprimo il mio dolore e il più profondo cordoglio per la scomparsa di Don Domenico, indiscutibile punto di riferimento per tutti noi.  Lo ricorderemo tutti per essere stato una figura di sicuro sostegno religioso e umano.

La Camera ardente è allestita da 22.30 di ieri nella Parrocchia S. Maria del Soccorso e resterà aperta anche stamani.  I funerali verranno celebrati martedì alle ore 10,00.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Don Domenico Pieracci era nato a Botte (Vetralla) il 10 gennaio 1935. Ha compiuto i suoi studi presso il Seminario Regionale S. Maria della Quercia in Viterbo ed è stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1960. Appena ordinato è divenuto Vicario parrocchiale presso la Parrocchia di Cura, acquisendo la carica di amministratore parrocchiale nel 1969 e divenendo parroco nel 1974, succedendo a Mons. Giovanni Rossi.

Ha guidato la parrocchia per 42 anni e dal 1 gennaio 2012, superati i limiti di età previsti dal Codice di Diritto Canonico, ha lasciato la carica di Parroco rivestendo nuovamente quella di Vicario.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Gennaro Giardino

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi