Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Novembre 2020

Pubblicato il

Vigili Roma, Modafferi sarà multata

di Redazione

Il vicecomandante era stata fotografata da "La Repubblica" mentre parcheggiava sulla fermata dei bus

Quelle foto scattate da "La Repubblica" non potevano lasciare indifferente il comandante dei vigili urbani di Roma, Raffaele Clemente. Il suo vice, Raffaella Modafferi, era stata "beccata" mentre parcheggiava la propria autovettura sule strisce gialle, riservate ai bus.

L'infrazione è avvenuta più volte, all'altezza della via Palmiro Togliatti, nelle vicinanze della sede del VII gruppo del Corpo dove la Modaffieri ha prestato servizio fino a pochi giorni fa, prima di diventare vicecomandante dei vigili urbani della Capitale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Di fronte all'evidenza delle immagini, il comandante Clemente è intervenuto in prima persona e non ha accampato alibi:"Per quanto mi riguarda intendo chiedere scusa ai cittadini romani per l'accaduto, riconoscendo il disvalore dell'episodio. Anche i vigili commettono infrazioni, e quando ciò accade, come in questo caso, devono fare il loro dovere, pagando le relative sanzioni come il resto dei cittadini. È questo il segnale di richiamo alla legalità che questa amministrazione vuole trasmettere e che tutti noi vogliamo a tradurre in azioni concrete".

Vuoi la tua pubblicità qui?

Le scuse di Clemente non hanno spento completamente le polemiche. Il presidente dell'Arvu Mauro Cordova definisce ha infatti chiesto al Comune di ritirare "la nomina di vice comandante alla dottoressa Modafferi. Per molto meno, fu destituito, dal sindaco Veltroni, l'ex comandante del Corpo Giovanni Catanzaro".

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento