Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Maggio 2021

Pubblicato il

Viola la sorveglianza speciale per pestare il compagno della ex

di Redazione

Un 35enne residente a Cisterna si è recato a Terracina per aggredire il compagno della ex moglie a Terracina. Dopo il pestaggio i Carabinieri lo hanno arrestato

Quando si dice che la gelosia acceca. Leggendo alcune storie si rafforza la convinzione che non è affatto un modo di dire. Lo sa bene il 35enne Z.G., nato a Velletri nel 1980 e residente a Cisterna di Latina. L'uomo era sottoposto alla misura della sorveglianza speciale ma nella giornata di sabato ha deciso di recarsi a Terracina per dare la caccia e aggredire il compagno della ex moglie la quale sembra che in passato sia stata vittima di stalking da parte del suo ex consorte.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il 35enne è riuscito nel suo intento di "vendicarsi" e ha aggredito il compagno della sua ex, un 31enne di Alatri residente a Terracina. L'episodio è stato segnalato ai Carabinieri. I militari del N.O.R.M. si sono messi immediatamente sulle sue tracce e lo hanno intercettato nel capoluogo pontino, nei pressi della via Appia, mentre si apprestava a ritornare a Cisterna. L'uomo avrebbe provato a fornire false generalità ma questo improvvisato tentativo non gli  è servito a evitare l'arresto.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento