Viterbo, 37enne italiana si toglie la vita con seghetto elettrico

Il corpo di una donna morta è stato trovato dalla Polizia in un appartamento nel centro storico di Viterbo, in via della Morra. La donna, una 37enne italiana, era deceduta da un paio di giorni, e presenta una profonda ferita alla gola, che potrebbe essere stata causata con un seghetto elettrico. L'ipotesi su cui indagano gli inquirenti è quella di suicidio. E' stato un conoscente della donna che non riuscendo a contattarla da un paio di giorni, ha dato l' allarme all Polizia di Stato.

Sul posto (una traversa di via Cairoli, vicino a piazza San Faustino), sono arrivate due volanti e un' ambulanza del 118. Nell'abitazione sarebbe stato rinvenuto un biglietto sul quale la povera donna si raccomanda di prendersi cura del proprio cagnolino, un pechinese di  più di 13 anni.