Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Settembre 2022

Pubblicato il

Viterbo, al via il rinnovamento della Cassia Nord

di Redazione
Partiranno a settembre i lavori nell'area nord del capoluogo: un ammodernamento che prevede interventi sulla viabilità e non solo

Un nuovo insediamento produttivo e l'allargamento della Cassia. Questi i due punti chiave della nuova opera di urbanizzazione che coinvolgerà l'area di Viterbo Nord dal mese di settembre e che si concluderà fra più di un anno.

''A breve inizieranno dei lavori inerenti al cosiddetto processo di lottizzazione ''San Lazzaro'' – ha comunicato Claudio Ubertini, assessore all'urbanistica di Viterbo -. Gli interventi riguarderanno una vasta area tra il cimitero e la superstrada e prevederanno anche l'allargamento della Cassia e un nuovo insediamento produttivo in quella zona''.

Già da ieri si sono cominciate a porre le basi del rinnovamento dell'area nei pressi del quartiere Villanova con lo smontaggio della porta in peperino risalente al XVII secolo. La porta verrà successivamente rimontata e ricollocata a poca distanza dalla sua sede originaria.

''Dopo lo spostamento, il portale verrà ruotato di novanta gradi e ubicato in direzione Montefiascone – ha fatto sapere Lucio Matteucci di Viterbo Civica – e nei pressi del cimitero nascerà così un nuovo parco commerciale. Ma non solo, perché il progetto completo prevede anche la congiunzione – tramite una nuova rotatoria – con la strada Tuscanese, riallacciandosi così con la Circonvallazione Almirante".

 Il pericoloso incrocio tra la Cassia Nord e via Villanova verrà dunque sostituito da una rotonda, con l'intento di rendere più agevole e più sicura la circolazione in quel tratto stradale. 

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo