Viterbo, frana su strada Acquabianca. Uomo salvo per miracolo

Un costone di terra e sassi che si è improvvisamente staccato dalla parete che costeggia la strada provinciale, poco lontano dal complesso residenziale Colle Verde. Ieri mattina una frana ha invaso strada Acquabianca (Viterbo) all’altezza del complesso residenziale Colle Verde. Si tratta della strada che porta dalla Quercia a Vitorchiano. Un intero costone si è staccato dalla parete rocciosa ed è precipitato sulla strada ostruendola in entrambi i sensi di marcia.

Una macchina avrebbe appena fatto in tempo a fermarsi prima della frana. Una vera e propria tragedia sfiorata. “Attimi di puro terrore sotto quella frana, non so come ne è uscito vivo…”. E’ quanto racconta a Tusciaweb la figlia dell’uomo alla guida dell’auto. “Per un miracolo mio padre è uscito illeso, forse miracolato, forse fortunato. Comunque è stata una grandissima fortuna che non sia successa una tragedia visto che quella strada è molto trafficata. Mio padre stesso la percorre tutti i giorni e come ogni mattina alle 6 circa stava passando di lì con la macchina quando si è visto crollare addosso tutto quel masso di terra” ha aggiunto la ragazza, che ha concluso:  “Sono stati attimi di puro terrore e non sappiamo come ne è uscito vivo. Ci piace pensare che lui, che è un nonno a dir poco straordinario, sia stato miracolato proprio nel giorno in cui si festeggiavano i nonni”.

*Foto di archivio