06 Agosto 2020

Pubblicato il

Viterbo, gli esplode la sigaretta elettronica in tasca:giovane ustionato

di Redazione

Il giovane è stato è stato portato al pronto soccorso: le sue condizioni non sarebbero gravi

La notte scorsa, tra domenica 20 e lunedì 21, un giovane con ustioni alla mano e al basso ventre è arrivato al pronto soccorso dell’ospedale di Belcolle. A causare le ustioni l’esplosione della sigaretta elettronica in tasca. Il giovane è stato subito visitato e sottoposto alle prime cure dai medici: le sue condizioni non sarebbero gravi. Almeno a un primo accertamento. Sono diversi casi di esplosioni di sigarette elettroniche registrati negli ultimi anni.

LEGGI ANCHE:

Lazio, previsioni meteo per oggi 21 gennaio: la neve si avvicina a Roma

Calciomercato. Wanda Nara: "Icardi firmerà". La Juve saluta Spinazzola

 

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi