21 Ottobre 2021

Pubblicato il

Zecche e pidocchi sui Cotral del Lazio

di Redazione
L'episodio si è verificato su un bipiano che collega Rieti a Roma

Non solo disagi nel trasporto, ma anche nella pulizia e nell’igiene.
Su uno dei pullman Cotral a due piani che collega Roma a Rieti, nei giorni scorsi, sono saliti degli insoliti passeggeri. Si tratta di zecche e pidocchi.

Il fatto è stato denunciato dai sindacati, che hanno segnalato l’inefficienza del servizio di pulizia degli autobus, tema già noto alle lamentele dei pendolari e degli autisti.
“Zecche e pidocchi sono comparsi su questo mezzo, peraltro un bipiano, quindi dalla capienza elevata”, hanno dichiarato Sandro De Luca e Arnaldo Proietti, in qualità di rappresentanti Rsu degli impianti di Rieti, Amatrice e Terzone.

“Oltre al disagio potenziale per passeggeri e autista – hanno aggiunto – questo vuol dire che ora c’è un ulteriore mezzo in meno in servizio: il bus, infatti, è stato fermato, in attesa che venga eseguita un’adeguata disinfestazione. In proposito, chiediamo che Asl o altri enti verifichino le condizioni del bus”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“Carenza numerica di mezzi e pulizia – concludono i sindacalisti – sono due tra i principali problemi”.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo