Vuoi la tua pubblicità qui?
11 Maggio 2021

Pubblicato il

Zingaretti nuovo segretario Pd con 70% preferenze

di Redazione

1 milione e 800 mila votanti, un'affluenza oltre le più rosee aspettative

Nicola Zingaretti è ufficialmente il segretario del Pd. Roberto Giachetti e Maurizio Martina lo hanno chiamato per complimentarsi per il successo ottenuto alle primarie. A quanto si apprende da fonti dem, Zingaretti avrebbe raggiunto una percentuale intorno al 70%.

"Grazie al Pd e al nostro straordinario popolo del centrosinistra che il 4 marzo ha subito una sconfitta devastante, che ha avuto paura, che si è diviso ma quando ha visto una speranza si è rimesso in piedi, è combattivo e oggi ha dato una lezione di democrazia alla nostra repubblica", dice Nicola Zingaretti dopo il voto che lo ha eletto segretario del Pd. "Il nuovo Pd sarà fondato su due parole: unità e ancora unità. Cambiamento e ancora cambiamento.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Questo vorrà dire guardare le persone non dal dirigibile, non da lontano, non dal chiuso delle nostre stanze del potere. Ma nella loro vita concreta", aggiunge Zingaretti. 

"Penso ai delusi. A chi si è allontanato. A chi ci ha criticato, a chi ci ha frainteso. A chi non avendo più fiducia in noi ha votato altre forze politiche. Penso a loro, perche' ho visto in questo importante risultato un primo segnale. Molti sono tornati, stanno tornando. E torneranno con quello che dovremo costruire: un nuovo Pd per una nuova alleanza. Oggi è un inizio di un percorso". Lo dice Nicola Zingaretti, commentando il voto delle primarie che lo ha eletto segretario del Pd.

"La destra è rocciosa, è forte è radicale. Ha conquistato il potere e non lo cederà in maniera semplice. Questo voto ci carica di una responsabilità. Me in primo luogo. Ma come ho sempre detto, io non mi intendo 'capo'. Ma leader di una comunità che dovrà continuare a stare in campo per cambiare la storia della democrazia italiana".

Salvini dice che è il minimo storico del Pd? "Si vede che gli rode perché non si aspettava 2 milioni di cittadini… Quando fa queste battute sono molto sereno, perché significa che si chiudono nel bunker della gestione del potere", dice Nicola Zingaretti, rispondendo al ministro dell'Interno. 

"Nella mia esperienza politica molte giornate sono state belle, interessanti, forti. Ma oggi è stata una giornata davvero entusiasmante. Una di quelle che ti fanno capire il significato della parola impegno. #primariePD". Lo scrive su twitter Carlo Calenda. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Grazie ai nostri fantastici militanti che sono ancora nei seggi per lo scrutinio. Grazie a tutti quelli che hanno votato, scrivendo una fantastica pagina di democrazia. Grazie a Maurizio Martina e Roberto Giachetti. E complimenti a Nicola Zingaretti nuovo segretario del Partito Democratico". Cosi' su Twitter Matteo Orfini, presidente del Pd. 

"Sono contento per Nicola Zingaretti che conosco e stimo ed è la persona giusta per guidare il Pd in questo momento e poi ha una maggioranza che gli consentirà di partire subito". Lo dice Walter Veltroni ospite di 'Che tempo che fà su Raiuno. (Dire)

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento