Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Ottobre 2020

Pubblicato il

Valmontone celebra la festa dei nonni

di Redazione

Mercoledì 2 Ottobre al centro anziani giornata dedicata ai nonni e alle nonne, in gara con i nipotini

Valmontone celebra la sua “I Festa nazionale delle nonne e dei nonni”. Voluta dall’assessore alle politiche sociali, Eleonora Mattia, e condivisa con l’intera Giunta Latini, la giornata cade il 2 ottobre, data scelta con legge nazionale del 2005 (quella che ha istituito la festa dei nonni) in quanto è il giorno in cui la Chiesa ricorda gli Angeli custodi che, al pari dei nostri nonni, curano e proteggono i bambini.

“Ci è sembrato giusto – spiega il vice sindaco Mattia – creare un momento di festa interamente dedicato ai nostri nonni e alle nostre nonne. Questa Amministrazione comunale, infatti, ha tra le sue priorità la volontà di adottare interventi a sostegno degli anziani, sia nel campo assistenziale e dell’offerta di servizi che nella vita sociale, non solo con soggiorni estivi e gite ma anche attraverso attività ricreative e culturali”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La Festa dei nonni rappresenta un momento importante anche sotto il profilo del confronto generazionale con l’organizzazione, all’interno dell’evento, del premio “Faccio un dolce con nonno o con nonna”, la gara di cucina dove gli anziani presentano le proprie specialità ai nipotini. Una giornata intera dedicata ad una figura sempre più importante nelle famiglie, per il ruolo che questi ricoprono in relazione all’educazione e alla crescita dei piccoli.

“Trovo molto bello – aggiunge il sindaco Alberto Latini – regalare loro un riconoscimento ufficiale per quello che fanno e rappresentano nella vita di ogni giorno, dentro casa ma anche all’interno della comunità del paese”.

Appuntamento, per tutti, domani alle 18.30 presso il centro anziani per la celebrazione della Santa Messa. Alle 19.30 premiazione della gara di dolci per concludere con la cena sociale e qualche momento danzante in allegria.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento