Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Agosto 2021

Pubblicato il

42enne di Cervaro ruba surgelati nell’azienda dove lavora e li rivende

di Redazione
Una parte della merce trafugata dall’uomo è stata poi rinvenuta all’interno dei frigoriferi di una rivendita alimentare gestita da una 26enne di Cervaro

Nell’ambito delle attività predisposte ed organizzate dal Comando  Compagnia Carabinieri di Cassino, finalizzate ad  arginare il fenomeno dei reati predatori in genere e la salute pubblica, i militari della Stazione Capoluogo  della “Città Martire”, deferivano in stato di libertà,  alla Procura della Repubblica di Cassino,  un operaio di 42enne per “furto” ed  una commerciante di 26enne per “ricettazione”, entrambi residenti  di Cervaro.

I militari operanti, a seguito della denuncia di furto per un ammanco di merce dal deposito di una azienda che si occupa della commercializzazione di surgelati all’ingrosso,  ieri individuavano il 42enne, quale autore del furto di un intero bancale di surgelati del valore di 1.000,00 euro circa, prelevati dai frigoriferi del deposito principale della società sita in Frascati ove, in qualità di operaio dipendente, era stato comandato per il carico del giorno.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Una parte della merce trafugata dall’uomo, consistente in n. 43 confezioni di surgelati di un noto marchio, veniva rinvenuta  successivamente dal personale operante, all’interno dei frigoriferi di una rivendita alimentare gestita dalla giovane 26enne  di Cervaro, a cui l’operaio aveva venduto sotto costo i surgelati.

I prodotti rinvenuti, per un valore di 200,00 circa, venivano sottoposti a sequestro in attesa delle decisioni dell’Autorità Giudiziaria informata dei fatti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento