Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Aprile 2021

Pubblicato il

Al Teatro Sistina va in scena “Jesus Christ Superstar”

di Adriano Di Benedetto

Dopo i successi degli anni 70 a Londra ritorna per la seconda volta a Roma al Teatro Sistina Jesus Christ Superstar

Ted Neeley, l’attore che ha interpretato sul grande schermo Gesù nel film di Norman Jewison, torna da protagonista dopo tanti anni al Teatro Sistina di Roma nel musical di Andrew Lloyd Webbere e Tim Rice.

Spettacolo amato da due generazioni, i giovani di oggi si sono innamorati dalle sue musiche interpretate dai Negrita: è la prima volta che un complesso Rock è protagonista di un musical. La band suona dal vivo insieme all’orchestra di Emanuele Friello, mentre la voce solista Pau interpreta la parte di Ponzio Pilato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sul palco sono saliti oltre a Ted Neeley e Pau, una grande interprete femminile (l’unica) Simona Molinari nel ruolo di Maria Maddalena; Shel Shapiro l’ex leader dei Rokes nella parte del cattivissimo Caifa; la parte di Giuda è stata affidata al giovane Feysal Bonciani scelto tra tanti candidati e che ricorda molto il Giuda nero del film; nel ruolo di Simone l’ottimo Emiliano Geppetti. Sul palco c’erano anche 24 ballerini, acrobati, trampolieri e mangiafuoco e il regista non poteva che essere Massimo Romeo Piparo. Il pubblico numeroso ad applaudire questo spettacolo che rimarrà sempre giovane.

Vuoi la tua pubblicità qui?

In sala molti ospiti importanti da Tony Renis, Fiorella Mannoia, Giancarlo Magalli, Luca Ward, Orso Maria Guerrini e tanti altri che hanno apprezzato il musical.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento