Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Gennaio 2022

Pubblicato il

Concerto del Primo Maggio: l’analisi dell’evento romano

di Nicola Compagnone
Musica e messaggi di giustizia, questi sono i due temi centrali del Concertone edizione 2019

E’ stato un Concerto del Primo Maggio all’insegna della pioggia e della consueta musica, quello che si è svolto ieri presso la piazza di San Giovanni in Laterano a Roma. A condurre l’evento, per il secondo consecutivo, sono stati Ambra Angiolini e Logo Guenzi.

Ecco la scaletta degli artisti che si sono susseguiti nel corso dell’evento:

La Rua

Ylenia Lucina

1M Next – Giulio Wilson

1M Next – Margherita Zanin

Fulminacci

Eman

Lemandorle

Vuoi la tua pubblicità qui?

Izi

La rappresentante di Lista

Eugenio in via di Gioia

Colapesce e Bianco

Dutch Nazari

Fast Animals and Slow Kids

La Municipal

Pinguini Tattici Nucleari

Coma cose

Canova

Rancore

Ex Otago

Anastasio

Zen Circus

Ghemon

Omar Pedrini

Noel Gallagher

Vuoi la tua pubblicità qui?

Carl Brave

Manuel Agnelli

Daniele Silvestri

Achille Lauro

Gazzelle

Subsonica

Ghali

Motta

Negrita

Orchestraccia

Tanti sono stati gli appelli di giustizia e parità di diritti lanciati durante l’evento trasmesso in diretta integrale su Rai 3 e Rai Radio 2. Come sempre piazza gremita dalla folla, che nonostante la copiosa pioggia ha assistito alla manifestazione musicale che ormai da anni contraddistingue la festa del lavoro.

Noel Gallagher – Star indiscussa della serata è stato l’ex cantante degli Oasis che ha deliziato il pubblico con alcuni singoli che hanno fatto la storia della musica: Wonderwall e Stop Crying Your Heart Out tra i tanti.

Durante l’evento spazio anche a Ilaria Cucchi che ormai da anni combatte la sua personale battaglia a favore della verità sulla morte di suo fratello Stefano. Anche in questa occasione, oltre a ricordare la lotta che Ilaria Cucchi ha intrapreso a favore della giustizia, sono stati fatti riferimenti ai diritti che come ricorda la stessa Cucchi “Non sono mai sacrificabili”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo