Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Luglio 2020

Pubblicato il

Cori a “Mezzogiorno in famiglia”

di Redazione

Sabato 9 e domenica 10 febbraio, dalle ore 11.00, le telecamere Rai saranno puntate sul Comune di Cori

Sabato 9 e domenica 10 febbraio, dalle ore 11.00, le telecamere Rai saranno puntate sul Comune di Cori che sfiderà il Comune di Savignano sul Panaro (MO) nella gara tra comuni d’Italia di «Mezzogiorno in Famiglia», la nota trasmissione del weekend di Rai 2, condotta da Amadeus, Laura Bariales e Sergio Friscia, con la regia di Michele Guardì.

L’inviata Roberta Cangeri curerà i collegamenti dal Complesso Monumentale di Sant’Oliva, presentando il meglio dell’enogastronomia tipica, delle tradizioni culturali e folkloristiche locali, con una panoramica sulle bellezze storiche, artistiche e monumentali della Città d’Arte. In piazza Sant’Oliva si esibiranno gli Sbandieratori di Cori e la Compagnia di Danza Rinascimentale «Tres Lusores», con la presenza dei costumanti del Carosello Storico dei Rioni di Cori. Poi una squadra di otto ragazzi in maglia blu si cimenterà in due prove di abilità immersi nel tifo di un caloroso pubblico che vedrà la partecipazione anche degli alunni dell’Istituto Comprensivo «Cesare Chiominto».

Nel Chiostro di Sant’Oliva sottostante all’antico Convento che oggi ospita il Museo della Città e del Territorio sarà allestita l’esposizione di strumenti musicali antichi dal Rinascimento al 1800 un laboratorio di maestri liutai.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Una seconda squadra di dodici ragazzi invece sfiderà gli avversari emiliani nei giochi che si svolgeranno nello studio di Via Teulada a Roma. Se il Comune di Cori vincerà questa gara il fine settimana successivo dovrà vedersela con un altro Comune. Il Comune che si aggiudicherà la finale dell’ultima puntata riceverà uno scuolabus da destinare agli studenti del proprio territorio.

Tutti i cittadini di Cori e simpatizzanti inoltre potranno sostenere la squadra con il televoto ed esprimere la propria preferenza inviando un sms al numero 478.478.5 oppure da telefono fisso chiamando il 894.433. In entrambi i casi bisognerà anche digitare il numero associato alla rappresentativa corese che verrà annunciato nel corso della trasmissione.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi