02 Marzo 2021

Pubblicato il

Covid-19 ai Castelli Romani: record di contagi, vicini ai numeri di marzo

di Redazione

Record di contagi Covid-19 ai Castelli Romani: la Asl Roma 6 comunica un picco di nuovi positivi vicino ai numeri di marzo

Covid-19 Castelli Romani
Covid-19, provetta

Situazione Covid-19 ai Castelli Romani. Nella Asl Roma 6, la quale include i Castelli Romani e la Litoranea, si registrano altri 16 nuovi casi nelle ultime 24 ore. Si tratta di sette casi con link dalla Sardegna e nove casi sono contatti di casi già noti e isolati. Il numero complessivo dei guariti è fermo a 1.015, il numero delle persone attualmente positive è salito a 289 (+16), mentre il numero dei decessi è rimasto stabile a 92 casi.
Rispetto al picco la curva dei nuovi contagi sta pericolosamente risalendo (è risalita al 41% rispetto al picco massimo).

Vuoi la tua pubblicità qui?

Covid-19 ai Castelli Romani

Tra i comuni più colpiti vediamo Marino con 145 casi e Rocca Di Papa con 118 casi. Segue Velletri con 117 casi. Per la Litoranea ad Anzio 113 casi. Ricordiamo che il numero dei casi va sempre valutato sulla base del numero di tamponi effettuati, i quali sono ogni giorno in numero variabile.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nel frattempo all’ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma proseguono i controlli sul primo volontario al quale è stato somministrato il primo vaccino interamente italiano contro il coronavirus. Se il vaccino, che ha già superato i test pre-clinici, non avrà effetti collaterali, verrà sperimentato anche su una fascia più ampia di popolazione e di età maggiore. Fino ad ottenere un vaccino disponibile per tutti.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento