Vuoi la tua pubblicità qui?
02 Dicembre 2020

Pubblicato il

Bollettino Coronavirus

Covid-19 nel Lazio è primato: oltrepassata soglia 1000 casi e a Roma oltre 500 positivi

di Redazione

Record di casi positivi superato per il quarto giorno consecutivo nel Lazio e a Roma

covid-19 nel lazio
Drive-in di Labico (Rm)

Si è conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force per il Covid-19 nel Lazio con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Una buona notizia: presto lo Spallanzani sperimenterà i test naso-faringei in grado di distinguere tra influenza stagionale (sia di tipo A che di tipo B) dal COVID-19. Uno strumento che se validato sarà preziosissimo questo inverno. 

Covid-19 nel Lazio, anche a Frosinone record dei casi

“Su  23mila tamponi oggi nel Lazio si registrano 1.198 casi positivi (il dato tiene conto di 197 recuperi di ritardate notifiche nelle ultime 48 ore, in particolare nella Asl di Frosinone), 6 i decessi e 49 i guariti. A Frosinone record dei casi. 

Siamo la Regione con il maggior numero di casi testati per abitanti. E’ necessario che i medici di medicina generale (MMG) in sicurezza visitino a domicilio i pazienti. Nel Lazio presto la possibilità di eseguire i tamponi rapidi per MMG che hanno aderito.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Prosegue il rafforzamento della rete ospedaliera con altri 700 posti. Se non si piega la curva nelle prossime due settimane la situazione sarà critica. 

TEST ANTIGENICI SU VOLI ROMA-MILANO

Prorogata fino a fine mese l’attività di somministrazione dei test antigenici su alcuni voli in collaborazione con Adr e Alitalia sulla tratta Roma – Milano, in attesa di avere il via liber su tratte intercontinentali con i test alla partenza.

TEST SALIVARI

Prosegue con successo la sperimentazione nelle scuole del test salivare, domani inizierà all’Istituto Comprensivo di Cesano.

Vuoi la tua pubblicità qui?

DRIVE-IN 

Prosegue il potenziamento della rete regionale dei drive-in. Attivo da domani il nuovo drive a Capena (Asl Roma 4) e quello di Monterotondo (Asl Roma 5). Le prossime attivazioni a Roma previste a Ponte Mammolo e Cecchignola. In settimana partirà il progetto di prenotazione online su drive del Santa Maria della Pietà, Forlanini e Togliatti. Tutte le informazioni su SaluteLazio.it.

Drive-in di Labico (Rm)

ASl Roma

Nella Asl Roma sono 330 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di trecentodiciassette casi isolati a domicilio e tredici da ricovero. Si registrano due decessi di 82 anni ciascuno con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 217 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di centocinquantasei casi con link familiare o contatto di un caso già noto e ventuno i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano due decessi di 75 e 82 anni con patologie. 

Nella Asl Roma 3 sono 27 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di quattordici casi con link familiare o contatto di un caso già noto e un caso con link ad una palestra dove è in corso l’indagine epidemiologica.

Nella Asl Roma 4 sono 71 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di quarantasette casi con link familiare o contatto di un caso già noto e cinque i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nella Asl Roma 5 sono 75 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl Roma 6 sono 43 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di trentacinque casi con link familiare o contatto di un caso già noto. 

Province

Nelle province si registrano 435 casi e due i decessi nelle ultime 24 ore. Nella Asl di Latina sono settantacinque i nuovi casi. Si registra un decesso di 86 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano duecentosettantacinque casi e il dato tiene conto di recuperi di notifiche arretrate.

Nella Asl di Viterbo si registrano settantuno nuovi i casi e si tratta di trentanove casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 39 anni con patologie.

Nella Asl di Rieti si registrano quattordici nuovi casi e si tratta di dodici casi con link familiare o contatto di un caso già noto e due casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione” commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento