Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Dicembre 2022

Pubblicato il

Aumento dei contagi

Covid. Aumentano senza freno i casi nel Lazio, salgono pure i ricoveri e le terapie intensive

di Fabio Vergovich
Nuovo Hub vaccinale a Tivoli che potenzia l'offerta sul territorio della Asl Roma 5
nuovo hub vaccinale a tivoli
Nicola Zingaretti inaugura il nuovo Hub vaccinale a Tivoli

“Oggi nel Lazio, su 16.751 tamponi molecolari e 18.938 antigenici per un totale di 35.689 tamponi, si registrano 1.638 nuovi casi positivi, 14 decessi, 904 ricoverati (+76), 119 le terapie intensive (+2) e 893 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 4,5%”. E’ quanto afferma l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato.

Covid nel Lazio, Roma

I casi a Roma città sono a quota 824.

Asl Roma 1: sono 367 i nuovi casi e 3 i decessi.

Asl Roma 2: sono 412 i nuovi casi e 2 i decessi.

Asl Roma 3: sono 45 i nuovi casi e 2 i decessi.

Asl Roma 4: sono 46 i nuovi casi e 3 i decessi.

Asl Roma 5: sono 182 i nuovi casi e 2 i decessi.

Asl Roma 6: sono 233 i nuovi casi e 2 i decessi.

Covid nel Lazio, Province

Nelle province si registrano 353 nuovi casi.

Asl di Frosinone: sono 79 i nuovi casi e 0 i decessi.

Asl di Latina: sono 216 i nuovi casi e 0 i decessi.

Asl di Rieti: sono 19 i nuovi casi e 0 i decessi.

Asl di Viterbo: sono 39 i nuovi casi e 0 i decessi.

Superate le 15 Mila vaccinazioni pediatriche somministrate e prosegue il trend di crescita delle prime dosi. Superati 1,5 milioni di dosi booster per un totale di 10,4 Mln di somministrazioni nel Lazio.

Ieri effettuate quasi 45 Mila vaccinazioni, il 32% in più del target commissariale.

Bollettino Bambino Gesù

Nella notte il quadro respiratorio della bambina trasferita dall’ospedale di Cosenza ha presentato un miglioramento che ha consentito una riduzione del supporto ventilatorio. I parametri di ossigenazione sono migliorati conseguentemente. Le condizioni cliniche restano tuttavia ancora critiche e la prognosi rimane riservata.

Vaccini Pediatrici

Attive le prenotazioni sul portale regionale (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home).

Sui canali social di SaluteLazio le FAQ e il Video realizzati in collaborazione con l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Raffronto con il 20 dicembre 2020

1.880 ricoveri in meno in area medica, 187 in meno in terapia intensiva, 36.237 isolati a domicilio in meno e 7 decessi in meno. Numeri che dimostrano l’importanza della vaccinazione.

Prenotazioni Vaccino Over 18 dose di richiamo: attive le prenotazioni per gli over 18 sul portale regionale (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home). Il sistema colloca l’utente in automatico dopo 150 giorni dall’ultima somministrazione e alla prima data utile.

Nel Lazio superata quota 10 milioni e 450 mila somministrazioni e di queste oltre 1,5 milioni sono dosi di richiamo pari al 32% della popolazione adulta. Superato il 95% di adulti che ha ricevuto la doppia dose e l‘89% degli over 12 sempre in doppia dose.

Vaccino antinfluenzale

Somministrate oltre 1,1 milioni di dosi e già distribuiti 1 milione 340 mila vaccini ai medici di medicina generale, ai pediatri e alle farmacie. Sono attivi nella campagna ad oggi 3.938 medici di medicina generale e 382 pediatri di libera scelta e circa 800 farmacie.

Il personale delle Forze dell’Ordine, comprese le forze di Polizia Locale e il personale della Protezione civile, possono avere gratuitamente il vaccino antinfluenzale rivolgendosi direttamente al proprio medico di medicina generale (MMG) o nelle Farmacie.

Hub vaccinali: negli hub si può accedere solo su prenotazione per evitare assembramenti.

Inaugurato nuovo Hub vaccinale a Tivoli

Questa mattina il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti ha inaugurato il nuovo Hub Vaccinale per adulti della ASL Roma 5 a Tivoli. Il nuovo Hub è stato realizzato all’interno del Palasport “Paolo Tosto”, concesso dal Comune in comodato d’uso gratuito.

“Si apre un nuovo Hub che potenzia l’offerta sul territorio della Asl Roma 5 e che potrà fare fino a 2 mila somministrazioni al giorno, sarà attivo 7 giorni su 7 dalle 8:00 alle 20:00″, ha commentato l’assessore alla sanità del Lazio, D’Amato.

(Mel/ Dire) 

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo