Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
22 Gennaio 2022

Pubblicato il

Bollettino sanitario

Covid nel Lazio: 2.121 casi, 828 ricoverati, 111 in terapia intensiva e 10 decessi

di Fabio Vergovich
Domenica 19 dicembre Open Day screening mammella e colon retto presso l'Asl Roma 3
piazza venezia a roma
Piazza Venezia, Roma

“Oggi nel Lazio, su 19.454 tamponi molecolari e 32.357 antigenici per un totale di 51.811 tamponi, si registrano 2.121 nuovi casi positivi, 10 decessi, 828 ricoverati (+23), 111 le terapie intensive (=) e 929 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 4%“. E’ quanto afferma l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato.

Roma

I casi a Roma città sono a quota 1.157.

Asl Roma 1: sono 365 i nuovi casi e 2 i decessi.

Asl Roma 2: sono 679 i nuovi casi e 1 i decessi.

Asl Roma 3: sono 113 i nuovi casi e 1 i decessi.

Asl Roma 4: sono 150 i nuovi casi e 1 i decessi.

Asl Roma 5: sono 166 i nuovi casi e 2 i decessi.

Asl Roma 6: sono 118 i nuovi casi e 1 i decessi.

Province

Nelle province si registrano 530 nuovi casi.

Asl di Frosinone: sono 214 i nuovi casi e 1 i decessi.

Asl di Latina: sono 180 i nuovi casi e 1 i decessi.

Asl di Rieti: sono 29 i nuovi casi e 0 i decessi.

Asl di Viterbo: sono 107 i nuovi casi e 0 i decessi.

“Lazio a rischio moderato con tassi di occupazione della rete ospedaliera ancora sotto soglia. Bisogna mantenere alta l’attenzione.

Da lunedì al via la somministrazione degli anticorpi Monoclonali nei Covid Hotel.

Ieri effettuate quasi 62 Mila vaccinazioni, il 30% in più del target Commissariale e record delle prime dosi, sono state 4.500 le somministrazioni.

Vaccini Pediatrici

Attive le prenotazioni sul portale regionale (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home).

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sui canali social di SaluteLazio le FAQ e il Video realizzati in collaborazione con l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Domenica 19 dicembre Open Day per Natale sicuro

Ottima l’adesione, sono disponibili gli ultimi 2 mila posti per l’Open day che si terrà domenica 19 dicembre, grazie alle strutture messe a disposizione da Aiop, il prossimo open day per un Natale in sicurezza con prenotazioni online. Prenotazioni sul portale regionale (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home).

L’elenco delle strutture aderenti all’iniziativa: Nuova Villa Claudia, Cristo Re, Tiberia Hospital (Asl Roma 1). Karol Wojtyla hospital, Nuova Itor (Asl Roma 2). Merry House e Policlinico Luigi Di Liegro (Asl Roma 3). INI Grottaferrata, Sant’Anna Città di Pomezia e Villa delle Querce (Asl Roma 6). ICOT e Città di Aprilia (Asl di Latina) Villa degli Ulivi e S. Anna Cassino (Asl di Frosinone), Nuova Santa Teresa (asl di Viterbo).

Screening mammella e colon retto presso Asl Roma 3

Domenica 19 dicembre Open Day screening Asl Roma 3: in programma l’open day della Asl Roma 3 per screening della mammella (50-74 anni) e screening del colon retto (50-74 anni) presso il Poliambulatorio di via Casal Bernocchi.

Raffronto con il 17 dicembre del 2020

2.032 ricoveri in meno in area medica, 200 in meno in terapia intensiva, 41.743 isolati a domicilio in meno e 47 decessi in meno. Numeri che dimostrano l’importanza della vaccinazione.

Prenotazioni vaccino Over 18 dose di richiamo

Attive le prenotazioni per gli Over 18 sul portale regionale(https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home). Il sistema colloca l’utente in automatico dopo 150 giorni dall’ultima somministrazione e alla prima data utile.

Nel Lazio superata quota 10 milioni e 300 mila somministrazioni e di queste oltre 1,4 milioni sono dosi di richiamo pari a oltre il 29% della popolazione. Superato il 95% di adulti che ha ricevuto la doppia dose e l‘89% degli Over 12 sempre in doppia dose.

Vaccino antinfluenzale

Sono state somministrate oltre 1,1 milioni di dosi e già distribuiti 1 milione 340 mila vaccini ai medici di medicina generale, ai pediatri e alle farmacie. Sono attivi nella campagna ad oggi 3.934 medici di medicina generale e 381 pediatri di libera scelta e circa 800 farmacie. Il personale delle Forze dell’Ordine, comprese le forze di Polizia Locale e il personale della Protezione civile, possono avere gratuitamente il vaccino antinfluenzale rivolgendosi direttamente al proprio medico di medicina generale (MMG) o nelle Farmacie.

Hub Vaccinali: negli hub si può accedere solo su prenotazione per evitare assembramenti”, conclude la nota dell’Assessorato alla Sanità della Regione Lazio.

(Mel/ Dire) 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo