Vuoi la tua pubblicità qui?
12 Maggio 2021

Pubblicato il

22 aprile 2021

Covid nel Lazio: aumento di casi e terapie intensive, calo di ricoveri e decessi

di Redazione

Il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva e in area medica sono ancora sopra la soglia di allerta

covid lazio
Ospedale, reparto Covid

“Oggi su oltre 17 mila tamponi nel Lazio (+730) e quasi 17 mila antigenici per un totale di oltre 34 mila test, si registrano 1.311 casi positivi (+150), 31 i decessi (-21) e +1.163 i guariti. Aumentano i casi e le terapie intensive, mentre diminuiscono i decessi e i ricoveri. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 7%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 3%.

Il valore RT a 0.78, in calo il numero dei nuovi focolai, in calo di 5 punti il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva e i posti letto in area medica, entrambi però ancora sopra soglia di allerta. In calo l’incidenza a 140 per 100 mila abitanti. I dati epidemiologici sono coerenti con la zona gialla anche se permane una pressione sugli ospedali. 

Prenotazioni 5 nuovi punti vaccinali

Questa sera a mezzanotte partono le prenotazioni per 5 nuovi Hub: Roma Cinecittà Studios (via Lamaro 12 – Pfizer), Porta di Roma (Pfizer), via Quirino Majorana (raggiungibile con tram 8 – Pfizer), Vela Calatrava a Policlinico Tor Vergata ( Ingresso viale Archiginnasio – vaccino mono dose J&J ), Outlet Valmontone (modalità Drive-in con vaccino Mono dose J&J). Con questi nuovi Hub saliamo a 40mila somministrazioni al giorno.

Comune Sant’Oreste

Situazione monitorata nel Comune di Sant’Oreste da parte della Asl di Roma 4 e del Seresmi che stanno conducendo l’indagine epidemiologica. La situazione è sotto controllo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Carceri

Straordinaria adesione alla campagna vaccinale iniziata questa mattina in tutti gli Istituti di pena del Lazio, sia per il personale della Polizia penitenziaria che per i detenuti. Il primo Istituto a completare le vaccinazioni è stato quello di Paliano (Fr). In pochi giorni termineremo le vaccinazioni.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Vaccini Anti Covid

Oggi supereremo la soglia di 1 Milione e 635 Mila somministrazioni. Nel Lazio un cittadino su quattro ha ricevuto almeno una dose di vaccino. Su salutelazio.it il Contatore giornaliero delle vaccinazioni.

Roma

I casi a Roma città sono a quota 600. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nella Asl Roma sono 174 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 299 casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano dieci decessi con patologie. 

Nella Asl Roma 3 sono 148 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie. 

Nella Asl Roma 4 sono 80 casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. 

Nella Asl Roma 5 sono 155 casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 171 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie. 

Province

Nelle province si registrano 284 casi e sono nove i decessi nelle ultime 24 ore.

Nella Asl di Latina sono 141 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 57, 77 e 91 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 74 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano quattro decessi di 76, 77, 81 e 85 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 37 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl di Rieti si registrano 32 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 74 e 78 anni con patologie” commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento