Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Aprile 2021

Pubblicato il

21 marzo 2021

Covid nel Lazio: salgono ricoveri e terapie intensive, calano i casi e le morti

di Redazione

"Alla fine della prima settimana di zona rossa si vede un primo segnale di frenata dei contagi"

covid lazio
Smart working

“Oggi su oltre 14 mila tamponi nel Lazio (-2.664) e oltre 16 mila antigenici per un totale di oltre 31 mila test, si registrano 1.793 casi positivi (-28), 15 i decessi (-9) e +1.142 i guariti. Diminuiscono i casi e i decessi, mentre aumentano i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 12%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 5%.

Alla fine della prima settimana di zona rossa si vede un primo segnale di frenata dei contagi. Rispetto alla scorsa domenica il numero dei casi è in diminuzione, oggi andiamo verso la quota delle 800 mila vaccinazioni. 

Attestato Vaccinale

E’ iniziata la migrazione dei dati presenti in anagrafe vaccinale al Fascicolo Sanitario Elettronico. Per completare tale processo, che ha bisogno anche di una validazione digitale, ci vorranno alcuni giorni.

Sono stati caricati quelli delle giornate del 17 e 18 marzo, oltre 12 mila. L’Attestato riporta i dati anagrafici, la data della prima e della seconda somministrazione, la tipologia di vaccino e il lotto di produzione. Presente un Qr Code per verificarne l’autenticità attraverso l’App SaluteLazio.

Roma

I casi a Roma città sono a quota 700.

Nella Asl Roma sono 282 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono otto i ricoveri. Si registrano quattro decessi con patologie. 

Nella Asl Roma 2 sono 367 casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono cento ventiquattro i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registra un decesso con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 112 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono otto i ricoveri.

Nella Asl Roma 4 sono 155 casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. 

Nella Asl Roma 5 sono 184 casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nella Asl Roma 6 sono 164 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi con patologie

Province

Nelle province si registrano 529 casi e sono quattro i decessi nelle ultime 24 ore.

Nella Asl di Latina sono 176 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 85 e 88 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 175 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano due decessi di 85 e 92 anni con patologie.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nella Asl di Viterbo si registrano 76 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl di Rieti si registrano 102 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto” commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento