Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Settembre 2021

Pubblicato il

È polemica

Covid, obbligo di green pass per le mense aziendali. Scoppiano le polemiche

di Livia Maccaroni
"Per la consumazione al tavolo nelle mense aziendali è necessario esibire la certificazione verde". La precisazione arriva da Palazzo Chigi
Mensa aziendale
Mensa aziendale

“Per la consumazione al tavolo al chiuso nelle mense aziendali o in tutti i locali adibiti alla somministrazione di servizi di ristorazione ai dipendenti pubblici e privati, è necessario esibire la certificazione verde. A tal fine, i gestori sono tenuti a verificare le certificazioni con le modalità indicate dal dpcm del 17 giugno”. È quanto precisa una Faq, in via di pubblicazione sul sito di Palazzo Chigi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Le proteste relative al nuovo provvedimento

Contro l’obbligo di green pass a mensa si era rischiato lo sciopero alla Hanon Systems di Campiglione Fenile, nel Torinese. “L’esclusione dalle mense aziendali o la separazione tra lavoratori sulla base del green pass è priva di fondamento oltre che discriminatoria“, lamentavano i sindacati. Poi la direzione aziendale aveva deciso di ritirare il provvedimento e lo sciopero, di conseguenza, era stato revocato. Ma adesso che a chiarire la necessità del pass è direttamente il governo, anche la Hanon dovrà tornare sui propri passi. Così come la Regione Piemonte, che in una circolare rivolta ai propri dipendenti aveva stabilito che “le attività connesse con la fruizione del vitto sono consentite a tutto il personale. Fermo restando il rispetto dei protocolli o delle linee guida dirette a prevenire o contenere il contagio”.

Le precisazioni da Palazzo Chigi

La precisazione da Palazzo Chigi arriva dopo che venerdì l’esecutivo aveva chiarito come l’obbligo di green pass fosse applicabile anche alle mense delle forze armate e delle forze di polizia. Nonostante alcune circolari interne di segno opposto. Sabato, però, a ribadire l’obbligo è intervenuto un documento del capo segreteria del Dipartimento della Pubblica sicurezza Sergio Bracco: “Con decorrenza immediata – vi si legge – sulla base delle indicazioni fornite dal ministero della Salute, la consumazione del pasto all’interno delle mense di servizio dovrà essere consentita solo a coloro che sono in possesso delle certificazioni verdi Covid-19”.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo