Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Novembre 2020

Pubblicato il

Denunciati imprenditori per violazione di sigilli

di Redazione

L'operazione dei Carabinieri per la prevenzione e repressione degli abusi edilizi

Il 21 maggio 2013, in San Felice Circeo, nell’ambito dei servizi finalizzati alla prevenzione e repressione degli abusi edilizi e delle reiterate violazioni dei sigilli posti a tutela dei cantieri sequestrati, i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà per il reato di “violazione di sigilli” un 69enne originario della provincia di Roma, di fatto domiciliato a San Felice Circeo, gravato da precedenti di polizia, e un 49enne residente a Roma, entrambi imprenditori, corresponsabili della rimozione dei sigilli apposti su una lottizzazione del luogo, estesa su circa 5.500 metri quadri, già sottoposta a sequestro ed affidata in custodia giudiziale al più anziano dei due.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento