Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Dicembre 2022

Pubblicato il

Frascati, antichi forni a legna e fraschette

di Redazione
A piazza Bambocci da cent'anni il forno Ceralli

Camminando di sera per le viuzze di Frascati, alla ricerca di un refolo fresco dopo una giornata di caldo afoso, puoi arrivare in una piazzetta di case basse lastricata in cubi di porfido.

Vedi gente mangiare e bere seduta fuori ai tavoli imbanditi, com'è usanza di questo periodo.

Ti accorgi però che non è la solita fraschetta come ce ne sono tante a Frascati, ad Ariccia e in tutti i Castelli Romani.  Noti subito che c'è qualcosa di diverso: su un lato, si apre un grande portone da cui arriva un profumo intenso di pane appena cotto. All'infuori, delle fascine di legni secchi pronte ad essere usate per alimentare il fuoco sempre acceso.

E' il forno Ceralli;  dal 1920 ha visto tre generazioni di panificatori, come spiega il titolare. E, all'interno del negozio di fronte al forno, ogni tipo di pane e di dolci. "Fatti con farine e grassi di prima qualità, senza margarine o sostanze strane"  precisa sempre il mastro fornaio che ci offre dei dolcetti in omaggio per l'assaggio.

Naturalmente la struttura è "anche" una fraschetta in piena regola, quindi: romanella a tutto andare, porchetta di prima qualità, ma anche parmigiane, fritti di tutti i tipi, formaggi, salumi e ogni ben di Dio.

E naturalmente, pizza cotta al forno.

Se vi capita, una sera, di passeggiare per le viuzze di Frascati….

 

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo