Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Settembre 2020

Pubblicato il

Frosinone, simula rapimento per andare in vacanza: denunciata

di Redazione

Incredibile a Monte S.G. Campano. Una romena è stata denunciata per aver finto di essere stata rapita per andare al mare

Incredibile vicenda a Monte San Giovanni Campano. Una 35enne romena ha finto di essere stata rapita per andare al mare.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Una vera e propria simulazione di rapimento, con tanto di richiesta di riscatto. A dare l'allarme il compagno italiano che ha ricevuto un sms, quando si trovava in Svizzera, nel quale ignoti chiedevano un riscatto per liberare la sua ragazza. L'uomo ha poi contattato il cognato in Ciociaria che, una volta accertata la scomparsa della donna, ne ha denunciato la scomparsa ai Carabinieri della compagnia di Sora. 

Le indagini svolte dagli uomini del capitano Ciro Laudonia e dagli uomini del reparto operativo di Frosinone, comandato dal colonnello Fernando Maisto, hanno consentito di risalire alla rumena.

La donna si trovava in una località del litorale flegreo a godersi il mare. La stessa ha poi ammesso di aver finto il rapimento per sfuggire alla routine quotidiana, rimediando una denuncia per simulazione di reato e procurato allarme.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento