Vuoi la tua pubblicità qui?
12 Maggio 2021

Pubblicato il

Grottaferrata. Stop erogazione acqua tra il 13 e il 14 novembre

di Redazione

Il disagio riguarderà solo una serie di strade e dipende da lavori di manutenzione straordinaria di Acea

Dalle 18 di martedì 13 novembre alle 6 della mattina successiva. In questo arco di tempo la normale fornitura di acqua non potrà essere garantita in diverse zone di Grottaferrata. E, a seconda dei casi, si andrà dal blocco totale a forti abbassamenti di pressione.

A causare i disagi saranno i lavori di manutenzione straordinaria disposti da Acea Ato 2. Le strade direttamente interessate sono queste:: via Giuliano della Rovere, via degli Ulivi, via San Nilo, via Roma, via Anagnina (ascendente), via Anagnina (discendente), via Sant'Andrea, via Sentiero del Bosco, via Montiglioni, via del Piscaro, via Bartolomeo Gosio, via di Valle Marciana (comune di Grottaferrata), via di Valle Nicosia, via Giorgio la Pira, via di Villa Senni, via della Mola Cavona, via della Cavona, via Rosario Livatino, via Giovanni Falcone, via Paolo Borsellino, via Dalmazia, via Sant'Anna. Bisogna tenere presente, però, che potrebbero esserci dei problemi anche nelle vie limitrofe..

Vuoi la tua pubblicità qui?

Per mitigare le difficoltà degli utenti, Acea Ato 2 ha predisposto un servizio di rifornimento che sarà attivo tra l’inizio dei lavori, appunto alle 18 di martedì 13 novembre, e l’una di notte di mercoledì 14. I punti di sosta delle autobotti sono via Anagnina fronte Via Sentiero del Bosco; via Roma angolo via Rosario Livatino; via San Nilo fronte Piazza del Mercato; via Di Valle Marciana.

Inoltre, ma solo per i casi di effettiva e improrogabile necessità, potrà essere richiesto un servizio straordinario di rifornimento con autobotti chiamando il numero verde 800.130.335. Per ogni altra informazione è disponibile sia questa stessa linea telefonica, sia il sito Internet.

La Società, infine, consiglia di provvedere con ampio anticipo alle opportune scorte e raccomanda di mantenere chiusi i rubinetti durante il periodo della sospensione per evitare inconvenienti alla ripresa della normale erogazione dell'acqua.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento