01 Marzo 2021

Pubblicato il

Il Frosinone perde a Verona: contro il Chievo è 1-0

di Nicola Compagnone

Finisce 1-0 per il Chievo Verona lo scontro diretto contro il Frosinone, a segno Giaccherini con una punizione magistrale

Finisce come non doveva finire per il Frosinone il match contro il Chievo, vale a dire con una sconfitta; 0 punti portati a casa e tanta amarezza per non essere riusciti a segnare un gol che avrebbe cambiato le sorti della sfida. Il Frosinone è parso a tratti spento senza idee di gioco, nulla a che vedere con le prestazioni offerte nella trasferta di Udine e nella partita casalinga contor il Milan; un passo indietro che dovrà essere metabolizzato e affrontato nella maniera giusta in questo mese di stop della Serie A. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Una squadra spenta che non ha inciso in fase offensiva, poche infatti le azioni da gol: da segnalare una rovesciata di Pinamonti neutralizzata da Sorrentino in presa alta e un colpo di testa salvato sulla linea dallo stesso estremo difensore clivense. Anche il Chievo, dal canto suo, non ha di certo offerto una prestazione memorabile: il gol arriva grazie ad una perla su calcio di punizione di Giaccherini, uno di quel gol da vedere e rivedere. Nel corso del match ha sicuramente influito anche l'espulsione di Capuano rimediata per doppio giallo, enrambi i cartellini sono arrivati nella stessa azione che ha visto il difensore rendersi autore di due falli pericolosi uno dietro l'altro. 

Il Chievo porta a casa l'intera posta in palio senza grandi problemi, inutili nel Frosinone sono stati gli ingressi in campo nel finale di Ciofani e Campbell; ora la squadra di mister Di Carlo di trova a 8 punti in classifica, solo 2 distanze dal Frosinone penultimo. I ciociari invece vedono salire a 6 le lunghezze dalla zona salvezza occupata momentanemente dall'Empoli.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A breve inizierà il nuovo anno, gennaio è anche mese di calciomercato, sessione invernale durante la quale il Frosinone guidato dal Patron Maurizio Stirpe dovrà mettere in cascina colpi importanti se vuole provare a scalare la classifica. Ecco le parole di mister Baroni, rilasciate al sito ufficiale della società, in merito all'imminente calciomercato:

Cosa si aspetta dal mercato. E se può essere decisivo l’intervento con i nuovi innesti.

“E’ un aspetto che non ho analizzato. C’è la disponibilità massima da parte del presidente. Per me era importante concentrarmi sui ragazzi da quando sono arrivato. E queste partite mi sarebbero servite da test sui giocatori, per saggiare le loro caratteristiche. Ora ci prenderemo qualche giorno per fare dovute riflessioni e verificare cosa serve per migliorare”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento