Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Luglio 2020

Pubblicato il

Il liceo artistico apre la mostra didattica

di Redazione

Presso la Sala Mostre Comunale di Piazza del Comune, in due sezioni sull’Erbario del Fiume Velino e sul Restyling dell’arredo in travertino di via Roma

Nel corso dell’inaugurazione di martedì 29 Gennaio alle ore 17:00 saranno illustrati i due Progetti che sono alla base della Mostra, e premiata, da parte dell’Amministrazione Comunale, la miglior proposta per il restyling dell’arredo urbano in travertino.

Il materiale esposto è frutto di sue distinte attività didattiche del Liceo Artistico “A. Calcagnadoro” entrambe strettamente legate alle peculiarità del nostro territorio.

Per quanto riguarda il primo Progetto, sulla scorta dell’accertata presenza di oltre cento specie di piante medicinali nel solo tratto urbano del Fiume Velino, l’I.S.A. – Liceo Artistico di Rieti ha pensato di collaborare alla pubblicazione di un erbario tramite la realizzazione di disegni ad acquarello riproducenti le piante selezionate.

La relativa raccolta è stata già curata da un collezionista autodidatta, peraltro già dipendente del Comune di Rieti, e costituirà parte della Mostra.

La pubblicazione, di cui si presenterà la pagina tipo e la copertina, potrà essere curata successivamente dalla Biblioteca e/o dalla Sezione di Grafica dell’I.S.A. Rieti con l’apporto, per la parte testuale scientifica, di esperti del settore (Scuola Forestale, Istituto Professionale per l’Agraria).

Il Progetto potrebbe inoltre essere completato con la realizzazione di uno spazio didattico in prossimità del Ponte Romano sulla sponda di LungoVelino Bellagamba a Rieti; qui la nuova superficie rinerbita costituisce uno spazio ideale inclinato per la piantumazione e l’illustrazione di un vero e proprio erbario vivente.

Per quanto riguarda il secondo Progetto, a seguito delle polemiche riguardo l’istallazione di elementi di arredo urbano in travertino in via Roma, il Liceo Artistico ha attivato un contatto con la nuova Amministrazione Comunale concordando con l’Assessore al Decoro urbano l’impegno di svolgere un Progetto sul restyling dell’arredo citato.

Tale impegno è stato poi concretizzato sotto forma di un Concorso tra gli Alunni del V Anno – Corso Design prevedente un Premio costituito da un buono acquisto per accessori informatici utili alle attività didattiche dell’alunno vincitore.

L’assegnazione del Premio avverrà dopo la valutazione degli elaborati da parte Commissione formata dall’Assessore, il Dirigente Scolastico, un Tecnico Comunale Architetto, ed un Insegnante dell’Indirizzo Design.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi