Vuoi la tua pubblicità qui?
04 Luglio 2020

Pubblicato il

Il sindaco Chiavetta convocherà Rsu e sindacati

“Mi è giunta comunicazione di una firma falsa sul documento di agitazione sindacale”

Il Sindaco Alessio Chiavetta convocherà le parti sindacali in merito alla recente comunicazione dello stato di agitazione dichiarata dalle Rsu e dalle maggiori sigle sindacali.

“Ho ricevuto un documento di agitazione siglato dalle Rsu e dalle parti sindacali che ritengo grave – dichiara il Sindaco Chiavetta – La gravità è dettata dal fatto che mi è giunta certezza scritta e probatoria che almeno una delle firme ivi apposte risulta falsa, formalmente disconosciuta tramite comunicazione ufficiale. L’Amministrazione Comunale sta valutando ogni possibile azione compresa quella di rivolgerci alle autorità competenti, poiché una firma disconosciuta rende falso l’intero documento, atto gravissimo su cui abbiamo l’obbligo di non sorvolare. Ritengo che il documento di agitazione siglato dalle Rsu abbia ben pochi contenuti sindacali e che invece rappresenti un chiaro attacco politico a pochi giorni dalla elezioni: ho sempre sostenuto che la parte politica dell’Amministrazione Comunale, soprattutto il Sindaco, dovesse rimanere estranea alle attività della delegazioni trattanti e della sua controparte dirigenziale del Comune; alla luce dell’azione oggi intrapresa, mi sento in dovere di convocare le parti sindacali presenti sul documento”.

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi