Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2021

Pubblicato il

Ladri in trasferta da Tivoli a Montefiascone: denunciati

di Redazione
Sorpresi dai Carabinieri con attrezzi da scasso cinque giovani romeni residenti al campo nomadi di Tivoli

Continua il fenomeno dei ladri in "trasferta" da alcune province del Lazio in Tuscia. Dopo l'episodio di Vetralla, questa volta è toccato a Montefiascone ma per fortuna i malintenzionati sono stati fermati prima che commettessero furti. Si tratta di cinque romeni di età compresa tra i 20 e i 25 anni, residenti al campo nomadi di Tivoli, sorpresi dai Carabinieri con arnesi da scasso, rinvenuti all'interno di un'automobile.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I  giovani, che hanno vari precedenti per reati contro il patrimonio, alla vista dei militari, impegnati in controlli atti a prevenire il fenomeno dei furti, si sarebbero innervositi, consapevoli del fatto che stavano per essere "beccati". I Carabinieri hanno sequestrato attrezzi solitamente impiegati per forzare serrature e porte e ovviamente i cinque romeni non hanno potuto giustificar il motivo del possesso. Inevitabile, quindi, la denuncia all'Autorittà Giudiziaria e il sequestro del materiale.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?