Vuoi la tua pubblicità qui?
24 Settembre 2020

Pubblicato il

Libridimare…Libridamare 2013

di Redazione

La presentazione, a Roma, della seconda edizione del “Festival Internazionale dell'editoria del Mare”

Roma. Giovedi 21 Marzo la sala della prestigiosa Libreria Internazionale Il Mare di via Ripetta ospiterà la presentazione di uno degli appuntamenti più attesi dell'anno dagli appassionati di mare e non solo.
Il “Festival Internazionale dell'editoria del Mare” che si tiene dopo la metà di aprile a Gaeta nell'ambito dello “Yacht Med Festival” è solo alla seconda edizione ed è già divenuto un classico.
Il successo di pubblico registrato lo scorso anno e la caratura degli scrittori e personaggi presenti hanno regalato momenti eccezionali e in molti casi unici, come i racconti del mare degli anni sessanta del grande Folco Quilici che, con Predrag Matvejevic, aveva emozionato la platea e il sottoscritto che, presente tra gli ospiti come anche quest'anno, aveva avuto il privilegio di essere invitato.
La prestigiosa manifestazione è organizzata da Giulia D'Angelo e Marco Firrao da sempre punto di riferimento per gli amanti del mare, italiani e stranieri, che fanno visita alla Libreria Internazionale del Mare ad un passo da Piazza del Popolo.
La presentazione della seconda edizione del Festival avrà due ospiti d'onore d'eccezione che rappresentano anche una parte della giuria di Gaeta, Folco Quilici, pioniere della subacquea, fotografo e grande scrittore di romanzi e racconti che hanno segnato un'epoca e Donatella Bianchi, scrittrice e appassionata di mare, nota anche per il suo “Lineablu” televisivo.
Certamente l'occasione di incontrare e ascoltare un maestro come Quilici che ha rappresentato e rappresenta la storia delle immersioni e delle scoperte negli oceani di tutto il Pianeta può essere un motivo in più per fare un salto nel salotto del mare di Roma per sfogliare un buon libro in attesa delle onde di Gaeta.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento